Maria Teresa chiede aiuto a Zenga per un problema personale: “Mi sarei arrabbiato se mi madre lo avesse fatto”

Maria Teresa Ruta chiede un consiglio ad Andrea Zenga

Al Grande Fratello Vip 5 Maria Teresa Ruta ha chiesto aiuto ad Andrea Zenga per un suo problema personale. I due concorrenti del reality show di Canale 5 si sono ritrovati in giardino, dove la donna ha domandato al ragazzo un parere su un proprio dubbio genitoriale.

Nello specifico, l’ex conduttrice de La Domenica Sportiva ha spiegato di essere molto dispiaciuta per il rapporto poco profondo tra l’ex marito Amedeo Goria e il suo secondogenito Gian Amedeo.

“Mi spiace che non lo chiami mai, però non posso forzarlo”

A quel punto Andrea Zenga ha risposto in modo molto deciso. In pratica, il concorrente del Grande Fratello Vip 5 crede che l’atteggiamento di Maria Teresa Ruta sia giusto. Il figlio Gian Amedeo ormai è arrivato a un’età in cui la madre è presente e c’è stata sempre al suo fianco, quindi dev’essere lui a voler approcciare di più col padre. La sua esperienza è abbastanza chiara, riferendosi ad un intervento troppo invadente: “Mi sarei arrabbiato se mia madre lo avesse fatto”.

Subito dopo la giornalista ha continuato a confidarsi con Zenga dicendo che qualche volta chiede al secondogenito di fare una telefonata al padre, ma quando ciò accade il ragazzo chi domanda poco e niente. Purtroppo tra i due c’è poca confidenza e non riesce mai ad andare oltre. La gieffina ha spiegato anche che Guenda e Gian Amedeo sono molto differenti, come Andrea e suo fratello Jacopo, entrato venerdì sera nella casa di Cinecittà per fargli una sorpresa.

Il confronto tra Maria Teresa Ruta ed Andrea Zenga

Stando al racconto di Maria Teresa Ruta, la figli Guenda tende a recriminare e litigare col padre, ma questa cosa la fa stare meglio, perché si arrabbia e si sfoga. “Però penso di non poter più farci niente, anche se a volte vedo che c’è una solitudine, una mancanza”, ha detto la gieffina ad Andrea Zenga. A quel punto quest’ultimo ha spiegato che si sarebbe arrabbiato se sua madre si fosse intromessa, ma nello stesso tempo la rispetta.

Ad esempio, i genitori del modello non si sentono da un ventennio, ma ciò non l’ha condizionato. La giornalista ha concluso il suo discorso dicendo di aver cercato a prescindere di mantenere un rapporto forte con l’ex marito, un sentimento di rispetto soprattutto per il bene dei loro due figli.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)