Salvo Veneziano commenta il lutto di Dayane Mello: “Purtroppo la vita è questa”. Il web indignato (Foto)

Grave lutto per Dayane Mello: è morto il fratello Lucas

Come tutti ben sanno nella giornata di mercoledì Dayane Mello è venuta a conoscenza della morte del fratello Lucas di 27 anni. Il ragazzo sarebbe deceduto in Brasile a causa di un brutto incidente stradale. Ovviamente gli autori hanno chiamato la modella al confessionale e immediatamente dopo è uscita dalla casa di Cinecittà. Solo dopo qualche ora è rientrata informando gli altri coinquilini del lutto.

Chi segue il reality show di Canale 5 sa perfettamente che Salvo Veneziano, ma anche Filippo Nardi e Stefano Bettarini hanno in comune l’esperienza della squalifica dal programma e tutti e tre hanno il dente avvelenato. Di solito il pizzaiolo siciliano commenta spesso sui suoi canali social la vita e le vicende dei gieffini. (Continua dopo le foto)

Dayane Mello preferisce rimanere nella casa di Cinecittà

Come accennato prima, nelle ultime ore Dayane Mello è venuta a conoscenza della prematura scomparsa del fratello Lucas. Per tale ragione la produzione del Grande Fratello Vip ha accordato il permesso alla modella brasiliana di uscire momentaneamente dalla casa più spiata d’Italia.

Subito dopo, l’ex fidanzata di Stefano Sala ha preferito rimanere con gli altri coinquilini, perché, impossibilitata a tornare in Brasile per via del periodo di quarantena che avrebbe dovuto fare prima di recarsi nella sua terra natia. In più, la gieffina non se la sentiva di rimanere da sola Milano.

Il commento inopportuno di Salvo Veneziano e la rabbia del web

In tutto questo Salvo Veneziano ha commentato così la scelta di Dayane Mello: “Condoglianze…purtroppo la vita è questa…PS posso sembrare cinico ma mi sorprende molto che non stai abbandonando la casa…?”. Poi in un altro l’ex gieffino si è chiesto come mai la brasiliana non fosse uscita dalla casa del Grande Fratello Vip 5.

In tutto questo, il popolo del web si è fortemente indignato per le parole inopportune ed insensibili del pizzaiolo siciliano che, neanche di fronte ad un lutto di tale portata, è riuscito a tenere a freno le polemiche. Ecco alcuni tweet di indignazione:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!