Alfonso Signorini entra al GF Vip per incontrare Dayane Mello: ecco cosa si sono detti

Alfonso e Dayane
Alfonso e Dayane

E’ venuto a mancare il fratello di Dayane Mello

Mercoledì in tarda mattinata è arrivata una tremenda notizia nella casa del Grande Fratello Vip 5, in particolare a Dayane Mello. Purtroppo il fratello di quest’ultima è venuto a mancare a causa di un tremendo incidente stradale in Brasile. Stando alle informazioni fornite, il 27enne si trovava da solo in auto e per cause ancora tutte da chiarire è uscito dalla sua carreggiata in autostrada invadendo l’altra.

E proprio lì c’è stato uno scontro violentissimo con un camion e per il ragazzo non c’è stato nulla da fare. Dopo l’annuncio della morte di Lucas, la gieffina è riuscita a parlare con i familiari in sudamerica, tra cui l’altro fratello Juliano, ma anche con sua figlia, nata dalla relazione con Stefano Sala. Ma nella casa di Cinecittà la modella ha ricevuto anche una visita molto speciale. Ebbene sì, il conduttore Alfonso Signorini ha voluto incontrare la donna, ma le immagini non sono andate in onda su Mediaset Extra.

L’incontro tra la modella brasiliana e il conduttore del GF Vip 5

Sui canali social del Grande Fratello Vip è apparso un cartello con la seguente comunicazione: “In queste ore Dayane ha avuto la possibilità di parlare con i suoi familiari in Brasile e in Italia, e di ricevere anche un “abbraccio” speciale da Alfonso Signorini”. Il direttore del magazine Chi ha incontrato Dayane Mello nel Cucurio, ovvero nella stanza degli abbracci e con la gieffina ha parlato per alcuni minuti. (Continua dopo il post)

Alfonso Signorini e Dayane Mello: ecco cosa si sono detti

Una volta tornata nell’altra parte dell’appartamento di Cinecittà, la modella brasiliana Dayane ha raccontato a Rosalinda Cannavò ciò che si sono detti lei e il conduttore. “Mi ha fatto bene, Alfonso Signorini vi saluta tutti. Lui è una persona molto credente, sa che siamo fatti di energia e che questo è solo un passaggio. Che la vita è una parte del tutto.È tutto connesso. Siamo fatti di energia, dovete stare bene, non pensare a niente che metta tristezza perché è solo un passaggio. Abbiamo parlato del dolore e di questo momento, è stato molto umano”, ha detto la ragazza.

In serata i coinquilini hanno chiesto agli autori di fargli avere una lanterna cinese in modo di farla volare sul cielo di Roma in onore del compianto Lucas Mello. Ecco le immagini molto commoventi:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Il Ficcanaso (@ilficcanaso_)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!