GF Vip, polizia irrompe fuori la casa: i fan volevano fare la veglia per il fratello di Dayane, ma finisce male (VIDEO)

Polizia fuori la casa del GF Vip
Lanterna per il fratello di Dayane

Ieri si è spento Lucas Mello, fratello di Dayane e i fan della modella hanno organizzato una veglia fuori la casa del GF Vip per fare un ultimo saluto al giovane, ma la polizia ha interrotto l’evento. Subito dopo la diffusione della notizia inerente la grave tragedia che ha colpito la brasiliana, su Twitter ha cominciato ad impazzare una notizia.

Molte persone, residenti a Roma e dintorni, si sono organizzate per poter omaggiare il povero defunto e, soprattutto, per far sentire a Dayane tutto l’affetto e la vicinanza. Qualcosa, però, è andato storto.

Polizia fuori la casa del GF Vip

Mercoledì 3 febbraio, alle ore 20.00 i concorrenti del GF Vip si sono riuniti in giardino per fare un ultimo saluto a Lucas. I protagonisti hanno mandato in cielo una lanterna a forma di cuore bianco per salutare il giovane 27 stroncato da un incidente d’auto. Il momento è stato molto toccante sia per i presenti sia per i telespettatori. Nel frattempo, fuori la casa del GF Vip, alcuni fan di Dayane si sono assembrati per fare una veglia dedicata a Lucas, ma la polizia ha interrotto l’evento. (Clicca qui per il video)

A causa delle norme anti-covid, infatti, non è stato possibile dare luogo alla manifestazione che il popolo di Twitter stava organizzando dalla mattina dello stesso giorno. Molte persone, infatti, si erano date un appuntamento fuori la casa di Cinecittà per manifestare tutto il loro dolore e la vicinanza alla concorrente e alla sua famiglia. I protagonisti hanno lanciato in cielo dei palloncini e fatto qualche preghiera.

Il ringraziamento dello staff di Dayane

Nel giro di pochi minuti, però, la polizia ha fatto irruzione fuori la casa del GF Vip per bloccare l’evento e esortare tutti ad andar via. Lo staff di Dayane Mello, che attualmente gestisce il suo account Instagram, ci ha tenuto a ringraziare tutti coloro che, malgrado tutto, hanno contribuito a compiere questo gesto e non solo. I collaboratori della modella hanno ringraziato anche tutti quelli che sia fisicamente sia spiritualmente sono stati vicino alla famiglia Mello.

Il dolore, naturalmente, non può essere alleviato da nulla in questo momento, tuttavia, ricevere l’affetto e il calore umano è sicuramente di grande aiuto. Anche Dayane, ad esempio, ha scelto di rimanere in casa in quanto, se fosse uscita, sarebbe dovuta stare in isolamento per alcuni giorni prima di poter riabbracciare sua figlia. Per tale ragione, ha preferito restare in casa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Dayane Mello (@dayanemelloreal)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!