Elettra Lamborghini attaccata dall’ex di Tommaso Zorzi: “Mi ha fatto una cosa infamante, non è più mia amica”

Elettra e Iconize

L’iniziativa di Elettra Lamborghini contro Iconize

Qualche mese fa Soleil Sorge ha smascherato Iconize sul fatto di essere stato piacchiato per strada a Milano perché omosessuale. Dopo quella confessione, che ovviamente lui inizialmente ha smentito, il videomaker è stato costretto a chiudere il suo profilo Instagram perché stava perdendo un folto numero di follower.

In quell’occasione Mediaset decise di censurare il volto dell’ex fidanzato di Tommaso Zorzi. Ma ora è stato il turno di Discovery Italia. In un appuntamento del reality show di Elettra Lamborghini, è stato trasmesso una breve clip in cui la ricca ereditiera è insieme all’influencer in questione, ma il suo viso è stato pixellato, per tanto reso irriconoscibile.

La rabbia del videomaker

Come era prevedibile, Iconize non l’ha presa affatto bene l’iniziativa di Elettra Lamborghini e mercoledì sera è sbottato sul suo profilo Instagram, che ha riaperto dopo alcune settimane di pausa. In pratica, il video maker ha accusato l’ex amica di avergli fatto una vera e propria infamata.

“Io a questa cosa non sarei proprio voluto arrivare. Ho provato fino all’ultimo a comunicare con lei in privato. L’ho fatto senza fare uscire articoli, insulti e infamate perché è una cosa che odio. Volevo parlare direttamente, ma niente. Odio incita altro odio, io sono per fare le cose in maniera amichevole, ma ci ho provato per mesi e non ci sono riuscito. Non posso più chiamarla migliore amica, che è quella che ti sta vicino quando sbagli”, ha detto l’ex di Tommaso Zorzi.

Quest’ultimo ha detto anche che Elettra Lamborghini è l’esatto opposto. Per lui gli amici stanno sempre al tuo fianco, quindi lui potrebbe accettare o condividere un errore, ma tra questo ed arrivare a fare una cosa così brutta nei suoi confronti, c’è di mezzo l’oceano.

Iconize si scaglia contro Elettra Lamborghini

Ma lo sfogo di Iconize nei confronti di Elettra Lamborghini non è terminato qui. Il video maker ha detto anche lui la trova una grande infamata. Lui ha pensato anche che ha fatto tutto questo per marketing, quindi sono andati a recuperare un TikTok per sbatterci sopra un pixel.

“Fatto per far vedere guardatelo con la faccia oscurata. Piuttosto non mettermi proprio che è meglio. È una cosa infamante, sembra fatto apposta per parlare ancora di più. Se mi chiede scusa però accetterò le scuse”, ha concluso l’ex di Zorzi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)