Stefano Bettarini tuona contro Alfonso Signorini: “Il lavoro sporco lo fa fare ai galoppini, mi ha anche illuso” (VIDEO)

Bettarini al veleno su Signorini

Sono trascorsi un paio di mesi dalla squalifica dal Grande Fratello Vip 5 ma Stefano Bettarini continua a tuonare contro la produzione e il conduttore. L’ex calciatore è stato mandato via dopo solo due giorni di permanenza a causa di una presunta bestemmia.

Dopo le accuse degli altri giorni riguardanti Alda D’Eusanio, l’ex marito di Simona Ventura ospite alla diretta Instagram col noto paparazzo Maurizio Sorge si è scagliato ancora una volta contro il direttore del magazine Chi sottolineando i suoi favoritismi ad Elisabetta Gregoraci, dicendo di essere sempre in prima fila. Ma anche le sue presunte bugie che gli avrebbe detto: “Mi ha anche illuso dicendomi che mi avrebbero richiamato ma non lo hanno mai fatto”.

La diretta don Maurizio Sorge

Ma non è finita qui, nel corso della lunga diretta Instagram con Maurizio Sorge, l’ex gieffino Stefano Bettarini ha continuato a tuonare contro il Grande Fratello Vip 5. Lo sportivo ha voluto fare un applauso a Paolo Brosio, anch’esso ex concorrente del reality show di Canale 5, dicendo: “Ha fatto bene a non andarci più, lui sì che ha cervello e se n’è andato via”.

Immediatamente dopo l’ex calciatore della Sampdoria e della Nazionale è tornato a parlare del termine razzista che ha causato l’espulsione di Fausto Leali e solo un rimprovero con tanto di televoto (vinto) ad Alda D’Eusanio. Alfonso Signorini, durante la scorsa puntata ha sottolineato che il cantautore aveva rivolto quella parola al coinquilino Enock, mentre la giornalista ha fatto uno scivolone con tanto di pessima battuta.

Stefano Bettarini contro Alfonso Signorini

Parlando con Maurizio Sorge, l’ex gieffino Stefano Bettarini riferendosi ad Alfonso Signorini ha continuato così: “Lui dice che è una parola che non si può dire, l’ha detta più lui di Leali e la D’Eusanio insieme”.

Subito dopo lo sportivo ha chiuso il suo discorso in questo modo: “Che i reality non fossero chiari e limpidi è un dato di fatto. La vita reale è un’altra cosa. Questi calpestano la dignità delle persone. Mi hanno sbattuto illudendomi. La prima cosa che ho fatto è chiedere scusa. Alfonso? Il lavoro sporco lo fa fare ai galoppini. Mi fai passare per un bestemmiatore che non sono. Paolo Brosio fa bene a non andarci più, lui si che ha cervello, è andato via”. Ecco il video in questione:

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da SorgeVeritas (@sorgeveritas)

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!