Fabio Canino spara a zero sul GF Vip: “Meglio Netflix che una serata con la Gregoraci. Gli aerei li mandano gli autori”

Canino e Gregoraci
Canino e Gregoraci

Fabio Canino ospite a Tv Talk

Dopo il brutto giudizio di Roberta Bruzzone e Selvaggia Lucarelli nelle ultime ore un altro storico volto di Ballando con le Stelle si è scagliato contro il Grande Fratello Vip 5 e i suoi autori. Stiamo parlando di Fabio Canino che recentemente è stato ospite a Verissimo di Silvia Toffanin.

Sabato scorso il giurato del programma di Milly Carlucci era presente a Tv Talk, format condotto da Massimo Bernardini, dichiarando apertamente che non vorrebbe mai partecipare al reality show guidato da Alfonso Signorini.

Il conduttore contro il GF Vip

Intervenuto nello studio di Tv Talk, Fabio Canino ha sparato a zero contro il Grande Fratello Vip, reality show che ormai sta giungendo al termine. Parlando col conduttore, il giurato di Ballando con le Stelle ha detto che cinque mesi in una casa una persona impazzisce.

“La D’Eusanio è grande e dopo una certa età uno perde ogni freno inibitorio. Sembra una 50enne, ma non lo è quindi non ci si rende conto che ha un’età. Comunque loro vengono chiamati nello show proprio per questo motivo. Non voglio fare lo snob. Facevo Cronache Marziane e ospitavo gli ex gieffini nel mio programma. Allora aveva senso perché non realizzavano dove entravano. Quello che succede al Gf accade anche nelle case degli italiani”, ha affermato il conduttore.

Quest’ultimo ha affermato anche che da quando alla guida c’è Alfonso Signorini non è più un film di serie B con docce e altro, ma per lui è diventato una sorta de Il Segreto. “Hanno realizzato un racconto, ma non è uno sceneggiato, ma la vita dei concorrenti.
Non parteciperei mai. Non ce la farei mai ad usare un bagno in 15 o stare in una camera in 10. Poi a sentire discorsi di cui non mi frega nulla non ci stare. Una serata intera a parlare con la Gregoraci? Preferisco una serie di Netflix, non so come dirvi”, ha tuonato Canino.

Per Fabio Canino sono gli autori ha mandare i messaggi aerei

Poi Fabio Canino ha detto la sua sugli aerei che volano sul cielo di Cinecittà con degli striscioni. “Loro cercano di far credere ai gieffini che fuori ci sono persone che pagano 1.500€ per far passare degli aerei. Ma non lo capiscono che sono gli autori che mandano quegli aerei?! Secondo voi la gente manda aerei con scritto “Vi vogliamo bene continuate così”, ha asserito il conduttore.

Purtroppo in questo caso Canino ha toppato, infatti ci sono delle persone e dei fanclub che vogliono spendere quelle cifre per fare avere dei messaggi agli inquilini della casa più spiata d’Italia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!