Rosalinda Cannavò torna a parlare delle fiction Ares: ‘Ho un trauma ancora oggi, pensavo di morire’

Rosalinda Cannavò su Giuliano
Rosalinda Cannavò

L’attrice ha raccontato un aneddoto accaduto in una delle serie in cui ha lavorato qualche anno fa. Ecco che cosa è successo

Rosalinda Cannavò torna a parlare delle fiction Ares

All’inizio di questa quinta edizione del Grande Fratello Vip Rosalinda Cannavò, che si faceva ancora chiamare Adua Del Vesco, aveva confessato, insieme a Massimiliano Morra, di aver vissuto cose strane nell’agenzia Ares Film.

I due attori si sono lasciati andare a racconti molto pesanti: suicidi, strani incidenti, pressioni psicologiche. Tutta la tv era pronta ad indagare ma il tutto è stato stroncato sul nascere.

Rosalinda e Massimiliano non ne hanno più potuto parlare anche se qualche volta qualche frase è sfuggita. Hanno parlato delle fiction che hanno fatto, di come si lavorava. Anche qualche ora fa Rosalinda, raccontando del suo lavoro ad Andrea Zenga, ha ricordato un episodio drammatico di qualche anno fa, una sorta di incidente sul set che l’ha traumatizzata. 

Rosalinda: ‘Mi sono sentita male, credevo di morire’

L’attrice ha raccontato un episodio legato alla serie L’Onore e il Rispetto 3 dove interpretava Venere, figlia di Tripolina (Giuliana De Sio). Ebbene, in una scena l’hanno uccisa e messa nel cofano di una macchina d’epoca: “Ero scomodissima, io soffro anche di claustrofobia. Sento lo stop della regia e poi sento tutti urlare: ma come si apre quest’auto? Ero impanicata, graffiavo e davo pugni“.

Alla fine, ovviamente, sono riusciti ad aprirla e l’hanno fatta uscire, ma per lei è stato un vero trauma. Ha avuto un abbassamento di pressione: “Non ci sono parole per descriverlo, mi sentivo morire. Adesso io non scendo sott’acqua, ho paura di affogare“. L’esperienza vissuta sul set le crea ancora problemi nella sua vita. Rosalinda si è poi chiesta: “ma come mai mi hanno messa nel cofano? Perchè non si apriva?” Secondo lei potevano evitare di metterla davvero in quella situazione.

Rosalinda e Andrea: una nuova coppia

Dopo qualche settimana di sguardi e battutine, Rosalinda e Andrea Zenga hanno avuto il coraggio di confessare i propri sentimenti. Lei ha deciso di concludere una storia di 10 anni per vivere quello che sente per Andrea e lui ha detto che sente un coinvolgimento emotivo. I due si sono lasciati andare a baci appassionati e in questi giorni si stanno raccontando tanto. Per questo Rosalinda ha deciso di parlare con lui anche del suo passato turbolento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!