Come valutare una casa? 5 consigli per comprare un appartamento

L’acquisto di un appartamento comporta sempre un investimento importante e proprio per questo motivo è importante prestare attenzione, in modo da non trovarsi a dover gestire spiacevoli sorprese a transazione ormai conclusa. Sono diversi gli aspetti che devono essere valutati con cura prima di acquistare un immobile, ma spesso si commettono errori davvero banali, che si potrebbero evitare. Dalle prime visite alle domande da porre, dalla fase della proposta a quella della trattativa, oggi vi diamo alcuni consigli che sicuramente vi torneranno utili per evitare brutte sorprese.

#1 Affidarsi ad un’agenzia immobiliare

Affidarsi ad un’agenzia immobiliare al giorno d’oggi è per molti una scelta obbligata, in quanto sono diverse le persone che cercano una nuova casa ma non hanno il tempo materiale per seguire tutti gli aspetti della compravendita. Bisogna però precisare che affidarsi a dei professionisti che operano in questo ambito è la soluzione migliore in tutti i casi, in quanto l’agenzia immobiliare fornisce una tutela e permette dunque di mettersi al riparo da eventuali truffe. A tutto ciò va aggiunta la questione “scartoffie” che è spesso complicata da gestire in autonomia. Se non volete avere problemi dunque, affidandovi ad un’agenzia potrete stare tranquilli e trovare l’appartamento perfetto in molto meno tempo.

#2 Non mostrarsi troppo interessati all’appartamento

In una primissima fase, mostrarsi troppo interessati ad un appartamento può rivelarsi controproducente. Il proprietario infatti sa che in questi casi la gente è disposta a scendere maggiormente a compromessi e potreste dunque ritrovarvi con un’offerta rifiutata perché troppo bassa. È sempre meglio mantenersi piuttosto distaccati, anche se ci si innamora a prima vista di una casa: far trapelare le proprie emozioni purtroppo è spesso un errore che si paga.

#3 Calcolare il valore dell’immobile

Prima di fare qualsiasi proposta di prezzo, è importante conoscere il reale valore dell’immobile che si intende acquistare. Spesso e volentieri infatti i potenziali acquirenti vanno a caso, senza considerare tutte le variabili, e fanno un’offerta eccessivamente bassa o anche troppo alta. Potete utilizzare il servizio di valutazione casa online gratuito per calcolare l’effettivo valore dell’appartamento ed evitare di commettere errori che potrebbero rivelarsi fatali. In sede di proposta infatti, bisogna dimostrarsi onesti e seri.

#4 Verificare la documentazione sull’immobile

Se scegliete di affidarvi ad un’agenzia, questa è una delle tante cose di cui non dovrete preoccuparvi ma se intendete acquistare casa in autonomia dovete prestare molta attenzione nel controllare tutta la documentazione relativa all’immobile. Verificate che non vi siano pignoramenti in atto o cause pendenti, che non sia presente un’ipoteca e che il proprietario non risulti inadempiente. In sostanza, dovete accertarvi che sia tutto in regola perché potreste andare incontro a spiacevoli sorprese se così non fosse.

#5 Informarsi circa tutte le spese extra

Infine, prima di procedere con l’acquisto di un immobile è sempre meglio informarsi su tutte le spese extra come quelle condominiali per esempio. Si tratta di un dettaglio secondario, ma in alcuni casi i costi da sostenere sono onerosi e dunque vale la pena andare a fondo di ogni questione prima di acquistare casa.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!