Giovanni Ciacci si è sentito male ed è svenuto: Adriana Volpe l’ha salvato chiamando i soccorsi (VIDEO)

Giovanni Ciacci - Adriana Volpe
Giovanni Ciacci e Adriana Volpe

Giovanni Ciacci ha avuto un malore mentre era al telefono

Chi segue Giovanni Ciacci sa perfettamente che qualche mese fa è stato colpito dal Covid-19. Ovviamente questo tremendo virus gli ha lasciato dei segni sui suoi polmoni. Per questo motivo, a causa delle condizioni di salute precarie, l’ex volto di Detto Fatto ed opinionista di Barbara D’Urso è stato scartato dalla 15esima edizione de L’Isola dei Famosi che partirà il prossimo 15 marzo. Giorni fa il volto di Ogni Mattina avrebbe avuto un malore e mentre era al telefono con Adriana Volpe ha perso i sensi. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa è accaduto.

Adriana Volpe lo ha salvato chiamando i soccorsi

A rendere nota questa notizia è stato proprio Giovanni Ciacci attraverso una recentissima intervista rilasciata a Nuovo, il periodico diretto da Riccardo Signoretti. Parlando col giornalista, l’opinionista di pomeriggio Cinque e Live Non è la D’Urso ha confessato: “Adriana Volpe è stata la prima a intuire che qualcosa non andava in me. Qualche giorno fa sono svenuto mentre parlavamo al telefono. Adriana ha mandato i soccorsi. Le sarò sempre grato”.

La sua fortuna è stata che si è sentito male mentre stava parlando al cellulare con l’ex concorrente del Grande Fratello Vip 4, anche perché il popolare hair stilyst vive da solo in un appartamento di Milano.

Giovanni Ciacci parla dei segni lasciati sul suo corpo dal Covid-19

In una recente puntata di Pomeriggio Cinque, Giovanni Ciacci alla padrona di casa Barbara D’Urso, agli altri ospiti e soprattutto al pubblico ha parlato dei segni che il virus gli ha lasciato sul suo corpo.

“Ho anche la cosiddetta nebbia al cervello. Il Covid mi ha lasciato segni indelebili. Ho scoperto di avere una fibrosi polmonare, un irrigidimento dei tessuti colpiti dal Covid, una minore capacità respiratoria, un ridotto volume polmonare, scarsa forza dei muscoli respiratori, minore resistenza allo sforzo e delle bruttissime cicatrici sui polmoni. Non sono cose leggere non pensate che sia solo un’influenza. Dobbiamo fare tutti attenzione e rispettare le regole, solo così ne usciremo”, ha asserito l’ex volto di Detto Fatto. Ecco il video del suo racconto nel contenitore pomeridiano di Canale 5:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!