Fabrizio Corona novità: “Sta facendo sciopera della fame e della sete” parte una petizione (FOTO)

Fabrizio Corona novità
Fabrizio Corona

Il Tribunale di Milano ha disposto la revoca degli arresti domiciliari per Fabrizio Corona, il quale dovrà tornare in carcere, le ultime novità, però, dipingono un quadro alquanto particolare. L’ex re dei paparazzi, infatti, dopo essersi tagliato i polsi e aver dato luogo ad una rissa con la polizia, è finito all’ospedale.

Attualmente risulta ricoverato nel reparto di psichiatria e le sue condizioni psicofisiche sono davvero preoccupanti. Il protagonista ha deciso di dare luogo ad una dura protesta nella speranza di spingere il tribunale a rivedere la sua situazione. Scopriamo tutto nel dettaglio.

Le novità su Corona: parte uno sciopero serrato

Lo scorso 11 marzo, Fabrizio Corona ha appreso che sarebbe dovuto tornare in carcere in quanto il Tribunale di sorveglianza di Milano gli ha revocato i domiciliari. Lui ha avuto una reazione inconsulta, sta di fatto che si è procurato dei tagli alle braccia e si è cosparso il viso di sangue. Le ferite che si è auto-inferto lo hanno costretto ad andare in ospedale, dove è stato medicato e ricoverato. Da qualche ora, però, sono spuntate altre novità su Fabrizio Corona.

L’avvocato Cristina Morrone si è recata in ospedale da lui per un consulto ed ha appreso una situazione davvero complessa. Il suo assistito si trova all’ospedale Niguarda di Milano. precisamente nel reparto due di psichiatria. Corona non ha affatto cambiato idea circa le sue intenzioni, sta di fatto che ha dato luogo ad una protesta serrata. Nel dettaglio ha cominciato uno sciopero totale di fame e sete. (Continua dopo il post)

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Fabrizio Corona (@fabriziocoronareal)

La petizione dello staff di Fabrizio

Il protagonista, dunque, non si nutre dal momento in cui è stato ricoverato e questo potrebbe portare il suo corpo ad uno stato gravissimo. Il suo unico obiettivo è quello di parlare con la Dottoressa Giovanna Di Rosa, presidente del tribunale di Milano da cui è provenuta la decisione circa il suo arresto. Fino a quando questo non avverrà, l’ex paparazzo non toccherà acqua e cibo.

Ad ogni modo, questa non è l’unica novità su Fabrizio Corona. Lo staff che gestisce l’account del vip, infatti, ha dato luogo ad una petizione sui social a cui moltissime persone si stanno interessano. Lo scopo è quello di evitare che Corona vada nuovamente in galera per dare luogo ad un “percorso rieducativo” che di rieducativo non avrebbe proprio nulla per il diretto interessato.

Fabrizio Corona novità
Fabrizio Corona
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!