Uomini e Donne, Roberto sbotta dopo essere stato cacciato: “Errore grandissimo, hanno tagliato 3 scene” (FOTO)

Roberto dopo Uomini e Donne
Roberto Di Silvestri

Roberto Di Silvestri è stato cacciato da Uomini e Donne in quanto è emerso un comportamento errato assunto da lui durante il programma. Nella puntata di venerdì 12 marzo, infatti, Maria De Filippi ha accolto la testimonianza di una donna la quale ha raccontato di aver avuto un rapporto con lui.

Il giovane ha provato inutilmente a difendersi, ma nessuno è sembrato disposto ad accogliere le sue giustificazioni, neppure la padrona di casa. Per tale ragione è stato mandato via. Qualche ora fa il protagonista ha raccontato sui social come sono andate le cose secondo il suo punto di vista.

La versione di Roberto Di Silvestri

In un post su Instagram, Roberto Di Silvestri ha spiegato cosa sia accaduto davvero a Uomini e Donne. Il protagonista ci ha tenuto a dire di volerci mettere la faccia in questa situazione, pertanto, ha mostrato uno scatto che lo ritrae in primo piano. In secondo luogo, poi, ha svelato la natura del rapporto con la donna della segnalazione. Lei ha 46 anni, vive in un paesino vicino al suo, ha due figli e un lavoro rispettabilissimo. La dama si è innamorata perdutamente di lui, malgrado i due si siano visti pochissime volte.

Roberto ha ammesso che non avrebbe mai immaginato di colpire così tanto la persona in questione, al punto da spingerla a commettere anche qualche piccola “pazzia”. Una volta resosi conto della questione, però, e resosi conto di non ricambiare i sentimenti della donna, Di Silvestro ha agito d’istinto cercando di insabbiare tutto. Secondo la sua versione dei fatti, dunque, avrebbe nascosto il tutto per salvaguardare quello che aveva costruito in trasmissione.

La censura di Uomini e Donne

Nello specifico, il protagonista ha ammesso che si stava legando parecchio a Patrizia, pertanto, non voleva rovinare tutto a causa di un flirt che per lui pare non abbia avuto nessuna importanza. Questo, dunque, lo ha spinto a commettere un errore gravissimo ed è giusto che paghi per tutto.

Ad ogni modo, Roberto Di Silvestri ha aggiunto che la redazione di Uomini e Donne, in fase di montaggio, abbia deciso di rimuovere delle scene, tre per la precisione, le quali avrebbero forse chiarito meglio la sua posizione. Queste, però, non vogliono essere delle scuse per il giovane, il quale si è assunto tutte le sue responsabilità. Contrariamente a quanto fatto in trasmissione, stavolta si è voluto scusare con tutti e non solo con Patrizia.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!