DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni del 17 marzo: Can assume un investigatore privato

Can Yaman

Terzo appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione giornaliera di DayDreamer – Le Ali del Sogno. Le anticipazioni relativi a ciò che accadrà nella puntata in onda su Canale 5 mercoledì i17 marzo alle ore 16:35 circa, rivelano che Can e Sanem, grazie ai loro amici si riavvicineranno.

L’affascinante fotografo intanto non perderà di vista il perfido Yigit, visto che vuole smascherarlo a tutti i costi per far venire alla luce la sua vera natura. Dunque, il Divit farà assumere un investigatore privato chiedendogli di fare delle indagini sull’editore.

Can vuole smascherare Yigit a tutti i costi

Le anticipazioni della prima parte della 137esima puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda su Canale 5 mercoledì 17 marzo 2021, svelano che Can avrà in mente un nuovo piano. Nello specifico, dopo aver passato del tempo con la sua amata Sanem grazie ad un trucchetto organizzato da Mihriban ed Aziz, il fotografo ingaggerà un investigatore privato.

Il suo scopo sarà quello di scoprire tutta la verità sulle malvagie macchinazioni dell’editore Yigit. Nel frattempo, tutto il team della Fikri Harika, ossia il buffo Muzaffer, Deren, CeyCey, Aziz e Mihriban continueranno a spiare ogni mossa dei due protagonisti dello sceneggiato con la speranza di vederli di nuovo insieme.

Can sequestra Sanem sulla barca

Gli spoiler del nuovo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno dicono anche che Yigit sarà in procinto di portare Sanem ad un incontro di lavoro. In quell’occasione, però, il ragazzo fraintenderà un dialogo tra Can e il padre Aziz. Nel dettaglio, l’editore crederà che il suo rivale in amore sia deciso ad andarsene via per sempre da Istanbul. Il fratello di Polen, dunque, si precipiterà dalla scrittrice e le dirà che in realtà il Divit non prova alcun sentimento per lei visto che sta organizzando un altro dei suoi con lo scopo di dire addio alla città.

La Aydin non rimarrà a guardare e si precipiterà al porto per raggiungerlo. La reazione di Can sarà del tutto inattesa, dato che quando la sua amata salirà a bordo della barca dopo averle detto di essersi allontanato per vendere il mezzo, accederà il motore facendo rimanere la giovane prigioniera per l’intero giorno. Sarà la volta buona per riconciliarsi definitivamente? Per scoprirlo continuate a seguire la serie tv turca di Canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!