DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni del 18 marzo: Yigit si vendica di Sanem

DayDreamer

Terzo appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Continua la programmazione di DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera turca con Can Yaman e Demet Ozdemir. Gli spoiler del nuovo appuntamento in onda su Canale 5 nella giornata di mercoledì 18 marzo 2021 rivelano che Yigit sarà furioso perché Sanem ha rifiutato la sua proposta di matrimonio.

Mentre i collaboratori dell’agenzia pubblicitaria verranno chiamati in Commissariato perché accusati di aver rubato delle creme. Per fortuna grazie a Bulut i ragazzi ne usciranno indenni. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa accadrà nel prossimo episodio della serie tv.

DayDreamer – Le Ali del Sogno: Yigit furioso con Sanem

Le anticipazioni di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda giovedì 18 marzo 2021, rivelano che Can e Sanem viaggeranno sulla barca del fotografo. Per quest’ultimo e la trascorreranno del tempo insieme divertendosi a vicenda. E mentre i due finalmente riusciranno a parlare, alla Fikri Harika le cose si metteranno davvero male. Nello specifico, i collaboratori dell’agenzia pubblicitaria, proprio durante l’assenza della scrittrice, dovranno consegnare delle creme che ancora non sono state fatte.

Mentre Bulut e Deren cercheranno di replicare i prodotti della sorella di Leyla grazie a Deniz, Yigit non perderà tempo ad organizzare un nuovo piano. L’editore andrà su tutte le furie per essere stato respinto da Sanem, consapevole che quest’ultima si trova insieme al Divit.

I dipendenti dell’agenzia pubblicitaria in Polizia

Gli spoiler di DayDreamer – Le Ali del Sogno, dicono anche che Yigit su suggerimento di Muzaffer farà credere al commerciante Cemal che i collaboratori dell’agenzia stanno rubando le creme di sua moglie. A quel punto l’uomo si precipiterà dalla polizia per denunciare il fatto. Tutti i dipendenti della società pubblicitaria saranno convocati in commissariato con l’accusa di scarsa igiene.

A prendere le sue difese ci penserà Bulut in veste di legale, fornendo dei documenti in commissariato. A quel punto il ragazzo dimostrerà che i prodotti in vendita non sono stati copiati, perché appartengono alla scrittrice, quindi tutti usciranno indenni. Infine Huma continuerà a spiare a distanza il secondogenito Emre e la nuora Leyla. La dark lady scoprirà che la coppia ha invitato Mihiriban, Aziz, Mevkibe e Nihat ad una lezione di tango.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!