Er Faina la spara grossa e Tommaso Zorzi lo attacca: “Mi fa pena, è pericoloso” (VIDEO)

Zorzi e Er Faina
Zorzi e Er Faina

Er Faina parla di cat calling

Nella giornata di mercoledì Er Faina ha commentato le recenti dichiarazioni che ha fatto Aurora Ramazzotti. Infatti, la primogenita di Michelle Hunziker ha svelato di essere continuamente vittima di cat calling. A quel punto l’influencer capitolino con delle Stories su Instagram ha fatto un discorso assurdo scatenato una vera e propria polemica sul web.

“Io posso capì se uno, che ne so stai a passeggià, viene là e te rompe proprio er c***o. Lo posso capire. O te insulta. Ma se uno, ma che c’è un manuale de rimorchio, ao? Ma uno passa, che ne so, vede du belle gambe. Ao, almeno, quanno ero piccolo io se faceva così.(fischia) A fantastica! Ao e mica ti ho detto vaf***o brutto sgorbio, ao! Io, veramente… Il catcalling? Pe du fischi? Per due fischi er catcalling? Io non so ndo c*o andremo a finì. Io ripeto, perché poi non voglio eh… Se qualcuno te ca er c**o, che viene là e te tocca so d’accordo con te. Ma se uno te fischia e ti dice: “A bella!” ma vattene e dije grazie!”, ha detto l’uomo. (Continua dopo il video)

Er Faina l’attacco di Tommaso Zorzi

Ovviamente il discorso dell’influencer romano ha fatto arrabbiare moltissimo Tommaso Zorzi, amico di Aurora Ramazzotti. Infatti, attraverso i suoi canali social ha scritto: “Ma diamo la linea a Er Faina e il suo punto di vista sul catcalling. (Con catcalling s’indica tutta quella serie di apprezzamenti fatti a una donna per la strada da parte degli uomini che risultano essere tutto tranne che dei veri complimenti. Fischi, frasi come “ciao bella” o “esci con me stasera?”, non sono né un modo per cercare di conoscere la ragazza in questione né per dimostrare un reale interesse.

Si tratta di una vera e propria molestia verbale.) A questo punto dopo aver pseudo chiarito su una tematica riguardo la comunità LGBTcon Er Faina mi torna con questa cosa qui diventa compassione.

Il 25enne contro l’influencer romano

Tommaso Zorzi sui social ha detto che Er Faina gli fa pena e gli dispiace il fatto che l’influencer capitolino non riesca ad elaborare un ragionamento che abbia un senso. Una donna non può essere ridotta ad un paio di gambe e questo può legittimare un uomo a fischiarle per strada, ha detto il rampollo meneghino.

“C’è stata un’evoluzione della specie, non siamo più delle bestie. Mi rendo conto che parlare di evoluzione per quanto riguarda Er Faina è un po’ un iperbole, però quello che mi dispiace non è tanto il fatto che lui sia, più che ignorante, stupido. È il fatto che lui sia seguito che lo rende pericoloso, cioè è questo un po’ il punto. Mi auguro che prima o poi la gente possa capire che sono soggetti veramente pericolosi ed uso proprio la parola pericoloso perché non c’è una parola migliore, sono proprio pericolosi”, ha concluso il vincitore del GF Vip 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!