Pomeriggio 5, l’avvocato di Piera Maggio si arrabbia e abbandona la diretta: “Ho fatto male a venire” (VIDEO)

D'Urso e Frazzitta

Botta e risposta tra l’avvocato di Piera Maggio e Roberto Alessi

Dopo la sua ospitata in collegamento con il talk russo Lasciali Parlare e l’intervento a Chi l’ha visto? di Federica Sciarelli, giovedì il legale Giacomo Frazzitta si è collegato da Mazara del Vallo con Pomeriggio Cinque. L’avvocato di Piera Maggio ha avuto un colloquio di diversi minuti con la conduttrice Barbara D’Urso sulla vicenda della ragazza Olesya e della inspiegabile sparizione di Denise Pipitone, di come 17 anni fa la bimba di quasi quattro anni è sparita nel nulla.

Nel botta e risposta, la padrona di casa e il legala hanno parlato in modo normale e cordiale, fino a quando il direttore di Novella 2000 Roberto Alessi è intervenuto mettendo in discussione la veridicità delle parole della Rostova. “Tempo fa Olesya è andata nella stessa trasmissione e le avevano trovato una madre a 700 km da Mosca. C’è stato l’incontro, ma poi si è dimostrato che le due non erano parenti. Quando Olesya ha detto di non sapere il suo gruppo sanguigno, non è possibile, dice una bugia. Lei già conosceva il suo gruppo sanguigno. Lo sapeva e taceva”, ha detto il giornalista.

Giacomo Frazzitta abbandona Pomeriggio Cinque

Con molta probabilità l’avvocato avrà frainteso le parole di Roberto Alessi presente nello studio di Pomeriggio Cinque. Infatti, il legale di Piera Maggio avrà pensato che il direttore di Novella 2000 stesse mettendo in dubbio le sue affermazioni, quindi è sbottato in diretta televisiva.

“In questo momento nel programma c’è una scaletta? Adesso mi fa parlare. lei dice cose che non hanno senso. Va bene, ok, arrivederci. Vedi che ho fatto male a venire. Ma cosa devo chiarire, ma smettetela, basta“, ha asserito l’uomo allontanandosi dalla giornalista e dalla telecamera. (Continua dopo il video)

La reazione di Barbara D’Urso

Ovviamente, Barbara D’Urso in un primo momento è rimasta basita e poi ha mostrato tutta la sua delusione per l’atteggiamento poco garbato del legale Giacomo Frazzitta. “Ha un carattere particolare l’avvocato. C’è un grandissimo equivoco. Mi dispiace molto che sia andato via, perché è stato trattato con rispetto ed educazione. La domanda non era cattiva per l’avvocato. Mi spiace molto che abbia detto ‘ho fatto male a venire’. Non mi sembra educato quello che ha fatto, va bene così“, ha detto la conduttrice napoletana visibilmente irritata.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)