Enrico Papi fa vuota il sacco: “Vittima di bullismo televisivo, sono stato costretto a lasciare la tv”

Enrico Papi
Enrico Papi

Enrico Papi pronto a tornare a Mediaset

Chi segue Enrico Papi da sempre sa perfettamente che tra gli Anni Novanta e Duemila è stato uno dei volti di punta di Mediaset, soprattutto di Italia 1. Tuttavia, dopo una bella esperienza nell’azienda del Biscione, l’ex conduttore di Sarabanda negli ultimi anni aveva fatto perdere le sue tracce. Per quale motivo?

Il professionista ha fatto il suo ritorno sul piccolo schermo con dei progetti molto interessanti e seguiti su TV8, canale del digitare terrestre che appartiene a Sky. Inoltre ricordiamo che ha recentemente condotto la finalissima di Italia’s Got Talent 2021. Ora però, sembra che Papi tornerà a Cologno Monzese. Pare infatti che il presentatore sarà alla guida della nuova edizione di Scherzi a Parte che andrà in onda il prossimo autunno su Canale 5.

Il conduttore vittima di bullismo televisivo

Nell’ultimo numero in edicola del magazine Nuovo è contenuta una lunga intervista ad Enrico Papi dove lo stesso ha vuotato il sacco confessando come mai si era allontanato dal piccolo schermo. Il professionista ha detto di essere stato vittima di bullismo televisivo.

“Purtroppo ci sono delle cose che si possono raccontare e altre no, ma sta di fatto che quando una persona dice di volersi allontanare dalla tv per sua scelta, in realtà è una decisione ‘costretta’ da altre persone. Siccome per fortuna ho anche una vita privata, quando mi hanno messo nelle condizioni di dovermi allontanare io l’ho fatto con serenità e mi sono dedicato alla famiglia. Poi l’approdo a Tv8 mi ha permesso di lasciarmi alle spalle quel periodo così difficile”, ha fatto sapere l’ex conduttore di Sarabanda.

Enrico Papi parla della sua famiglia

Ma lo sfogo di Enrico Papi non è terminato qui. Intervistato dal settimanale diretto da Riccardo Signoretti il conduttore ha confessato anche di avere un’armonia familiare tale che il lockdown non ha creato problemi in famiglia.

“Purtroppo molte coppie non hanno retto alla connivenza forzata e si sono divise. Ma non è il nostro caso. Per noi è stata un’altra occasione per trascorrere più tempo insieme. Con Raffaella abbiamo festeggiato i 23 anni di matrimonio. Mi ha fatto innamorare il suo essere ‘svalvolata’ come me”, ha concluso il probabile presentatore della nuova edizione di Scherzi a Parte.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!