Matilde Brandi si candida per L’Isola dei Famosi 2021: “Parto anche adesso”

Matilde Brandi

Matilde Brandi dopo il GF Vip 5

L’esperienza di Matilde Brandi all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5 non è durata tanto, al punto che ora l’ex ballerina del Bagaglino sarebbe pronta a fare un altro reality show. L’ex gieffina, infatti, sogna il ruolo di giudice al Serale di Amici di Maria De Filippi, ma nello stesso tempo vorrebbe essere una nuova naufraga della 15esima edizione de L’Isola dei Famosi.

In una recente intervista rilasciata a Casa Chi, la donna ha confessato che partirebbe anche in corsa per questa stagione del programma condotto da Ilary Blasi e che ha per opinionisti, Tommaso Zorzi, Iva Zanicchi ed Elettra Lamborghini.

Il grande desiderio dell’ex ballerina del Bagaglino

Intervenuta in una recente puntata di Casa Chi, il format online del magazine diretto da Alfonso Signorini, l’ex gieffina Matilde Brandi ha spiazzato tutti con una confessione. In pratica, la ballerina romano volerebbe sin da subito in Honduras per far parte del cast dell’attuale edizione de L’Isola dei Famosi.

“Seguo da sempre l’Isola. Pensa che ci sono stata vicina ad andarci, ma le bimbe erano piccole. A me non dispiacerebbe partecipare, perché non soffro la fame e il non mangiare. Poi io sono una che si dà da fare e pesco, faccio tutto, sarebbe divertente. In questa edizione ho tante amiche, da Angela a Valentina a Roberto. Se mi chiamassero ora in corsa io andrei sicuro. ormai le mie figlie hanno ormai 15 anni e ormai pensano ai maschi, ai fidanzati… L’Isola è un bel reality da fare, tosto sicuramente ma mi piacerebbe, partirei volentieri”, ha detto la soubrette.

Matilde Brandi su Tommaso Zorzi come opinionista a L’Isola 15

Sempre nella stessa intervista rilasciata a Casa Chi, Matilde Brandi ha espresso la sua opinione su Tommaso Zorzi e il suo ruolo di opinionista a L’Isola dei Famosi 2021. “Ragazzi lui è perfetto, lui sa sempre dire la parola giusta al momento giusto. Devo dire che è anche abbastanza, ci mette il pepe giusto, non esagera. Quello è un ruolo non facile. Devi essere super partes e poi anche andare giù a gamba tesa sennò è una noia. Secondo me è perfetto. Alla prima puntata forse l’ho visto un po’ così, non sapeva bene cosa fare. Adesso è partito alla grande e potrebbe condurla lui L’Isola”, ha detto l’ex ballerina.

Infine, l’ex gieffina gli ha fato i complimenti per la conduzione de Il Punto Z su Mediaset Play, dicendo che è un talento e che il direttore Alfonso Signorini è stato bravo a valorizzarlo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!