Dayane Mello svela una cosa che nessuno sa sulla morte di Lucas: “5 ore dopo la sua morte…”

Dayane Mello nuovo amore
Dayane Mello

Dayane Mello ha rilasciato un’intervista al settimanale Chi all’interno della quale è tornata a parlare della morte del fratello Lucas. La donna ha fatto delle confessioni che hanno lasciato di stucco i suoi fan.

Nello specifico, infatti, si è soffermata su di un aspetto inerente la legge brasiliana in tema di funerali che nessuno conosceva. Con questo chiarimento, la donna ha voluto motivare il perché decise di restare nella casa del GF Vip invece di tornare dai suoi cari quando seppe la notizia.

Il retroscena sulla morte di Lucas

Nel corso di una recente intervista su Chi, in edicola da mercoledì 21 aprile, Dayane Mello ha svelato alcuni retroscena sulla morte del fratello. La protagonista ha spiegato di aver sofferto moltissimo nel momento in cui ha ricevuto la notizia. Malgrado questo, però, ha preferito restare all’interno della bolla del reality show per avere supporto psicologico dai suoi compagni d’avventura. Questa scelta, però, non è stata presa di buon grado da diverse persone, le quali hanno reputato l’atteggiamento della brasiliana un po’ troppo freddo.

Allo scopo di motivare questa decisione, Dayane ha svelato una cosa che nessuno sa. Secondo la legge brasiliana, infatti, a sole 5 ore di distanza dalla morte, il corpo di Lucas sarebbe stato seppellito. La Mello, dunque, se anche fosse uscita dalla casa, non sarebbe mai riuscita a dare il suo ultimo saluto al fratello. Inoltre, una volta arrivata in Brasile sarebbe stata costretta ad effettuare un periodo di quarantena obbligatorio.

Perché Dayane Mello è rimasta in casa e il rapporto con Rosalinda

Questo, dunque, le avrebbe impedito non solo di vedere per l’ultima volta suo fratello, ma anche di stare insieme alle persone care. Uscire dalla casa avrebbe significato per Dayane lo stare in isolamento per 14 giorni senza poter vedere nessuno. Considerando il periodo delicato, quindi, Dayane Mello ha deciso di rimanere in casa e lasciare che fossero i suoi compagni d’avventura a consolarla per la morte del fratello Lucas.

Nel corso dell’intervista, poi, la modella ha parlato anche di altre questioni, come ad esempio il rapporto con Rosalinda. La Mello ha svelato che le due donne sono diventate “amiche di whatsapp”. Le due, infatti, si sentono spesso, ma non si sono ancora incontrate dal vivo dopo l’esperienza. Per tale motivo, la modella non reputa più la Cannavò una persona speciale come era quando erano in casa, bensì una semplice amica.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!