Isola dei Famosi, Andrea Cerioli si è sentito male: “Ho visto tutto nero e ho anche rimesso”

Andrea Cerioli
Andrea Cerioli

L’ex tronista si astiene dal fare la prova ricompensa: il motivo

Anche durante la messa in onda del 14esimo appuntamento de L’Isola dei Famosi 15 c’è stata la prova leader. Due gare simili per ogni gruppo, quello dei Primitivi e quello degli Arrivisti. E proprio per la prima squadra l’ex tronista di Uomini e Donne Andrea Cerioli non ha gareggiato. Il motivo? L’inviato in Honduras Massimiliano Rosolino ha spiegato che il naufrago emiliano ha avuto un malore.

“Manca all’appello Andrea Cerioli perché non si è sentito bene e si è ritirato dalla lotta. Poco fa è stato male e non può fare la sfida”, ha detto l’ex campione di nuoto. A quel punto è intervenuta la conduttrice Ilary Blasi chiedendo qualche spiegazione in più.

Andrea Cerioli ha avuto un malore

Una volta tornati in Palapa, il naufrago Andrea Cerioli ha raccontato cos’è accaduto prima ella prova ricompensa de L’Isola dei Famosi 2021. “Si Ilary confermo quanto detto da Massimiliano prima, mi sono sentito male poco dopo aver mangiato. Non mi sento di fare la prova. Mi girava molto la testa, poi ho visto tutto nero. Ho anche rimesso, non sto bene“, ha affermato il fidanzato di Arianna Cirricione, criticato aspramente da Roberto Alessi su Novella 2000.

A quanto pare gli spiedini hanno fatto male all’emiliano. A questo punto le parole di Gilles Rocca sono veritiere, ovvero che dopo giorni di digiuno mangiare di fretta provoca solo dei malori e vomito.

Anche Gilles Rocca ha avuto un problema simile

Qualche giorno fa anche Gilles Rocca, eliminato della puntata, si è sentito poco bene. Il vincitore di Ballando con le Stelle ha confessato al pubblico che spesso dopo le prove ricompensa i concorrenti vomitano.

“Nessuno ha chiesto niente. Abbiamo parlato da persone che si vogliono bene, hanno capito il mio stato d’animo. Mi hanno chiesto: ‘Come stai?’. Sanno come sto. Non capisco quale sia il problema. Non c’è niente da nascondere. Quando una persona si rende conto di essere arrivato al capolinea deve vergognarsi di dirlo? Io non sto bene. Io in questo momento credo di aver finito tutte le energie. Io sono svenuto prima, non sono stato bene, sono collassato, ho vomitato. Sono stato male, mi sento depresso. Vengono criticati perché mi danno una mano?”, ha fatto sapere l’attore e regista romano.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!