DayDreamer – Le Ali del Sogno, anticipazioni del 13 maggio: Sanem gelosa di Can

Quarto appuntamento settimanale di DayDreamer – Le Ali del Sogno

Ben ritrovati con un nuovo appuntamento con gli spoiler su DayDreamer – Le Ali del Sogno, la soap opera turca di Canale con protagonisti assoluti Can Yaman e Demet Ozdemir. Cosa accadrà nel nuovo episodio in onda giovedì 13 maggio 2021? Le anticipazioni che giungono direttamente dalla Turchia dicono che il piano organizzato da Sanem e la sorella Leyla non avrà i frutti sperati, almeno per il primo momento.

Infatti Selim non si comporterà bene e solo grazie all’intervento di Ayca il contratto verrà firmato dal signor Asim. Nel frattempo la Aydin continuerà ad essere gelosa della nuova arrivata.

Il signor Asim rifiuta di stringere l’accordo con la Friki Harika

Le anticipazioni della nuova puntata di DayDreamer – Le Ali del Sogno in onda su Canale 5 giovedì 13 maggio, svelano che Selim accetterà su richiesta di Sanem. Ovvero l’amico di Huma dovrà impersonare il fantomatico regista Arthur Capello. L’uomo avrà un compito abbastanza serio, ossia quello di fare di tutto e di più per convincere un cliente della Fikri Harika ad accettare il progetto e firmare il contratto.

A quanto pare, però, la riunione in cui Selim dimostrerà di conoscere sia lo spagnolo e l’inglese, non andrà molto bene nonostante la scrittrice gli avesse suggerito di adottare un atteggiamento serio e superbo. Infatti, durante il dialogo il soggetto, oltre a essere abbastanza scontroso, sottolineerà di essere un artista, facendo sorgere dei grossi dubbi al fratello del signor Asim. Per questo motivo quest’ultimo deciderà di non stringere la collaborazione professionale il fantomatico regista.

Ayca convince lo zio a firmare, Sanem sempre più gelosa

Gli spoiler del nuovo appuntamento di DayDreamer – Le Ali del Sogno, dicono anche che per non far saltare il progetto, grazie alla sua furbizia Ayca farà cambiare idea a suo zio. La ragazza, proprio quando Can e Sanem temeranno il peggio, riuscirà a salvare la situazione convincendo il parente a non rinunciare a tale progetto.

Infatti, la presa di posizione della giovane, però, scatenerà ancora di più la gelosia della giovane scrittrice. Il fotografo, invece sarà sempre più confuso dai comportamenti della sua fidanzata, perché a volte si allontana da lui. Mentre in altre circostanze dà l’impressione di essere innamorato di lui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)