Isola dei Famosi, Roberto Ciufoli bersaglio degli altri naufraghi. Lui sbotta: “Sono serpenti”

Roberto Ciufoli
Roberto Ciufoli

Roberto Ciufoli nominato da gran parte dei naufraghi

Ormai sono trascorsi quasi due mesi dall’inizio della 15esima edizione de L’Isola dei Famosi, di conseguenza i naufraghi presenti in Honduras iniziano a giocare di strategia per superare indenni le nomination e puntare alla finalissima prevista per giugno. Per tale ragione, Roberto Ciufoli è finito nel mirino di quasi tutto il resto del gruppo, che l’hanno spedito per l’ennesima volta al televoto.

Gran parte di essi, infatti, come giustificazione hanno dato la sua distrazione nell’oltrepassare la barriera. Dopo la 15esima puntata non ci sono più i gruppi degli Arrivisti e Primitivi, tuttavia il comico è certo che ora tutti vorranno farlo fuori dai giochi. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha confidato l’attore ad Isolde Kostner.

Il comico nel mirino dei compagni d’avventura

Nelle prime settimane di permanenza in Honduras di Roberto Ciufoli sono state abbastanza lineari. Il concorrente, infatti, col passar del tempo è divenuto un punto d riferimento per via della sua forte tenacia, ma anche alla voglia di mettersi in gioco e alla volontà di non provocare delle polemiche inutili.

La strategia del naufrago de L’Isola dei Famosi 15, tuttavia, si sta rivelando inconsistente dal momento che lui è entrato nel mirino dei suoi compagni d’avventura, che vogliono escluderlo il prima possibile dal reality show di Canale 5. Dopo aver infranto il regolamento, il comico è stato punito severamente dalla produzione e questo ha portato altri concorrenti a fare il suo nome durante le nomination di lunedì scorso.

Roberto Ciufoli si sfoga con Isolde Kostner

Secondo Roberto Ciiufoli la ragione di tutte queste nomination nei suoi confronti sarebbe un pretesto, ovvero dovuta ad una strategia collaudata. Dialogando con Isolde Kostner, attaccata ferocemente da Valentina Persia, il comico ha detto la sua.

“Credo che mi abbiano votato Rosaria, Matteo, Emanuela e Miryea perché fin dall’inizio lo hanno fatto. Con loro cerco un’apertura ma sento chiusura e ostilità verso di me. La Playa riunita ce l’aspettavamo e penso che io ed Isolde saremmo messi in mezzo. Soprattutto dopo la nomination a Valentina, il veleno c’è e si muovono i serpenti”, ha tuonato l’uomo. E a proposito dell’ex campionessa di sci anche lei è finita nel mirino degli altri naufraghi presenti a Playa Reunion.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!