Isola, rissa tra Ignazio Moser e Matteo, interviene Andrea Cerioli: “Impara l’educazione!”

Ignazio e Matteo
Ignazio e Matteo

Quasi rissa tra Matteo Diamante e Ignazio Moser all’Isola dei Famosi 15

Nel primo appuntamento settimanale del daytime dell’Isola dei Famosi 15 in onda su Canale 5 non sono mancate le solite polemiche. Nello specifico, una volta terminato il live di venerdì scorso i concorrenti si sono confrontati aspramente perché Matteo Diamante è certo di essere stato vittima di un complotto e per tale ragione è finito in nomination. Dopo queste pesanti accuse sono nate delle forti discussioni, tanto che Ignazio Moser e l’ex Pupo addirittura hanno sfiorato la rissa a Playa Reunion.

Per quale ragione? Il fidanzato di Cecilia Rodriguez ha immediatamente fatto presente che nessuno dei naufraghi si è messo d’accordo per nominarlo, il quale però non gli ha creduto alle loro parole. Per questo motivo l’ex ciclista trentino l’ha affrontato pesantemente chiedendogli rispetto: “Puoi discutere con me invece di mettere in mezzo gli altri? Impara l’educazione!”.

Botta e risposta tra i due naufraghi

A L’Isola dei Famosi 21 il clima è diventato incandescente tra Matteo Diamante e Ignazio Moser. Per questo motivo Andrea Cerioli è intervenuto per separarli evitando così che i due arrivassero alle mani. Resta il fatto che l’ex Pupo non è rimasto a guardare replicando agli attacchi dello sportivo chiedendogli la cortesia di non gridare e di non oltrepassare i limiti.

“Visto che sei educato, non gridare e siediti…E parliamo tranquillamente…Ma che modo è?”, ha asserito l’influencer. A quel punto il fidanzato di Cecilia Rodriguez si è dato una calmata continuando però a far valere le sue ragioni. “Solo perché Angela e Andrea ti hanno votato allora c’è un complotto? Le chiacchiere stanno a zero!”, ha detto l’ex concorrente del Grande Fratello Vip 3.

Matteo Diamante mette nei guai Miryea Stabile

Matteo Diamante a L’Isola dei Famosi 2021 si è difeso con le unghie e con i denti contro gli attacchi di Ignazio Moser. L’ex Pupo per giustificarsi ha fatto sapere ai suoi compagni d’avventura che è stata Miryea Stabile a fagli sapere di questo ipotetico complotto.

Ma il fidanzato di Cecilia Rodriguez a Playa Reunion ha continuato a non voler sentire ragioni, affermando senza giri di parole di credere che l’ex Pupo soffrirebbe di manie di persecuzione: “Soffri solo di manie di persecuzione…”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!