Isola dei Famosi, Gilles Rocca ammette: “Sono stato maleducato ma mai violento, c’è un accanimento”

Gilles Rocca
Gilles Rocca

Gilles Rocca afferma di non essere una persona violenta

Senza ombra di dubbio Gilles Rocca è stato uno dei naufraghi più discussi della 15esima edizione de L’Isola dei Famosi. Dopo l’eliminazione e il rifiuto di rimanere a Playa Imboscatissima, l’attore romano è tornato in studio commentando con Ilary Blasi la sua esperienza in Honduras.

La padrona di casa ha fato notare all’ex concorrente che in tanti lo hanno accusato di essere abbastanza aggressivo. Il regista ha raccontato di aver rivisto tutti gli appuntamenti per vedere il suo comportamento, e ha ammesso: “Sicuramente ci sono stati momenti in cui sono stato maleducato e spocchioso, ma mai violento”.

Poi il ragazzo ha detto di aver sofferto parecchio dopo la sua eliminazione dal reality show di Canale 5, per le numerose critiche ricevute sui social e per le offese ed attacchi rivolti ai suoi familiari. “C’è stato un accanimento mediatico molto forte…mi ha fatto molto male”, ha fatto sapere l’ex naufrago. Poi quest’ultimo ha ribadito il suo impegno nella lotta contro ogni tipo di violenza, dicendo: “Non voglio essere accostato a un uomo violento”.

Il confronto con Tommaso Zorzi

Chi ha guardato L’Isola dei Famosi 15 ricorderà bene che prima della sua eliminazione Gilles Rocca ha avuto un violento scontro verbale con Tommaso Zorzi. L’ex naufrago ha fatto sapere che quella rabbia era dettata dalla fame, tuttavia ha voluto fare una puntualizzazione sul rampollo meneghino. In pratica, l’attore non ha per nulla digerito l’affermazione che l’opinionista ha fatto sulla sua storia, considerandola come una telenovela cilena.

Inoltre ha fatto presente che anche il 26enne si sarebbe arrabbiato se al Grande Fratello Vip 5 gli avessero riservato lo stesso trattamento. In più, il regista romano ha ammesso di esser rimasto male perché nell’influencer vedeva qualcuno su cui potersi fidare: “Avevo bisogno di qualcuno di cui mi fidavo, visto che delle persone che erano sull’Isola non mi fidavo più”.

Tommaso Zorzi chiede scusa a Gilles Rocca

Nello studio de L’Isola dei Famosi 2021 l’opinionista Tommaso Zorzi è rimasto particolarmente colpito dalle affermazioni fatte da Gilles Rocca. Per tale ragione il rampollo meneghino facendo mea culpa ha chiesto scusa all’attore capitolino.

Il 26enne è più che certo che l’ex naufrago possa dare il meglio di sé e in queste ultime settimane ne potrà dare dimostrazione in studio. “Sei un bravo ragazzo, nessuno pensa che tu sia una persona violenta”, ha concluso il vincitore del GF Vip 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!