Fariba scoppia a piangere, il periodo terribile per lei e Giulia Salemi: “Separazione sofferta”

Giulia e Fariba
Giulia e Fariba

Fariba Tehrani e la figlia Giulia Salemi unite più che mai

Il pubblico di Canale 5 in questi ultimi anni sua due volte al Grande Fratello Vip e poi L’Isola dei Famosi hanno notato che Fariba Tehrani e la figlia Giulia Salemi sono abbastanza legate.

La naufraga iraniana è così attaccata all’influnecer che in qualche occasione ha rischiato di essere troppo presente/invadente. Per tale ragione la fidanzata di Pierpaolo Pretelli prima di partecipare al reality show condotto da Alfonso Signorini, ha domandato alla madre i non esporsi pubblicamente sulla sua nuova avventura sul piccolo schermo.

Il rapporto speciale tra madre e figlia

Talmente questo rapporto è così stretto che ha scatenato la curiosità da parte dei suoi compagni d’avventura de L’Isola dei Famosi. Fariba Tehrani ha detto che lei e sua Giulia Salemi sono diventate anche amiche da quando la seconda è maggiorenne, perché prima ci sono stati dei periodi abbastanza complicati. La donna infatti, ha parlato di una separazione sofferta e di anni davvero terribili.

“Amo tantissimo mia figlia, abbiamo un bel rapporto. Se sono sempre stata come una sua amica? Il mio rapporto con lei è stato duro. Nel suo periodo di infanzia era il periodo di separazione. Dopo sono diventata una mamma amica, ma aveva superato i 18 anni. C’è stato un periodo terribile che non voglio nemmeno raccontare. Diciamo che è stata una separazione sofferta. Non è stato semplice per nessuno. Nemmeno Giulia l’ha affrontata bene. Adesso mi ritiro, scusate non vi offendete, ma non ce la faccio a parlarne“, ha detto la parrucchiera iraniana.

Fariba Tehrani spiega perché ha avuto una crisi di pianto

Nella nuova puntata de L’Isola dei Famosi 2021 Fariba Tehrani ha avuto un crollo emotivo facendo preoccupare la conduttrice Ilary Blasi. A quel punto è stata la stessa madre di Giulia Salemi ha spiegare il motivo di quanto accaduto dei minuti prima. Fariba, spiega perché è crollata. La donna infatti, pochi minuti dopo il suo sfogo è tornata dagli altri naufraghi spiegando come mai ha pianto.

“Ok che è stato bello raccontarmi. Però non mi piace piangere così. Magari in un libro, sto scrivendo piccole pagine. Un domani forse dirò tutto. Non voglio rovinarvi le giornate con io che piango. Ho preferito smettere di raccontare. Valentina e Andrea raccontavano il loro passato in maniera forte, io no, ho pianto e non mi piaccio così. No, non mi piace quando faccio così. Ho raccontato qualcosa separatamente a qualcuno, ma non sono pronta per farlo a tutti. Devo lavorare ancora su di me. Quando sarò forte racconterò tutto, non sono così forte, è apparenza ragazzi. Pubblicamente non mi piace mostrarmi fragile. In piazza mi vergogno ancora troppo a dire certe cose e farmi vedere in quello stato. Piangere è segno di forza e non debolezza, però ora non mi sento del tutto forte”, ha detto la donna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!