Tommaso Zorzi perseguitato da una stalker l’affronta per strada e pubblica il video

Tommaso Zorzi

Tommaso Zorzi perseguitato da una fan

Tommaso Zorzi ha trascorso il sabato sera a Bologna in compagnia di Tommaso Stanzani, ex allievo di ballo di Amici 20. La giornata seguente il vincitore del Grande Fratello Vip 5 è venuta a conoscenza che una sua sostenitrice è diventata una stalker.

Stando al racconto del rampollo meneghino, quest’ultima va sotto casa sua tutti i giorni, aspetta di vederlo uscire dal portone e poi lo segue nei vari spostamenti. Terrorizzato e preoccupato di tutto questo: “Dato che tutti i film horror iniziano con ‘era una brava persona’ vorrei evitare di finire come Misery Non Deve Morire“. Andiamo a vedere nel dettaglio cosa ha dichiarato il 26enne.

Lo sfogo dell’influencer milanese sullo stalker

Per tale ragione l’influencer milanese Tommaso Zorzi ha deciso di affrontarla pubblicando il video sui suoi canali social. “Non devi stare più sotto casa mia, non devi più seguirmi per strada perché non è normale. Dato che mi hai chiesto di farti beneficienza e te l’ho fatta! Tu sei sempre sotto casa mia, io ti vedo. In una settimana quanti giorni? 5? 2? Ma ti vedo, mi segui… adesso non mi stai seguendo? Eh allora! Non va bene, non è sana questa cosa, non mi sento a mio agio, non mi puoi seguire!“, ha detto l’opinionista de L’Isola dei Famosi 15 tra le Stories del suo account Instagram.

Tommaso Zorzi seguito da una stalker, il racconto su Instagram

Sempre nelle Stories di Instagram, Tommaso Zorzi che si trovava in un parco di Milano a correre, ha continuato il suo discorso su questo stalker che da giorni lo segue ovunque.

“Oggi voglio parlare di una cosa spiacevole perché chi mi ha mai incontrato per strada lo sa che sono una persona estremamente disponibile ma c’è una persona in particolare che non mi fa sentire più a mio agio ed è molto spesso sotto casa mia, mi segue per strada e mi ha chiesto molti favori dei quali un po’ glieli ho fatti ed un po’ non riesco a farglieli e questa cosa mi mette agitazione”, ha detto il rampollo meneghino.

Quest’ultimo, inoltre, ha continuato così: “Adesso l’ho affrontata, gliel’ho detto e speriamo la smetta. Io ho fatto pure la min*hiata di dargli il mio numero, ma quando è troppo è troppo“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: