Ilary Blasi dopo L’Isola dei Famosi sogna di condurre il Festival di Sanremo

Ilary Blasi
Ilary Blasi

Ilary Blasi sogna la conduzione del Festival di Sanremo

Prima della finalissima de L’Isola dei Famosi 2021 che ha visto vincere clamorosamente Awed, la padrona di casa Ilary Blasi ha rilasciato una lunga intervista a Il Fatto Quotidiano. La moglie di Francesco Totti ha spaziato su varie argomentazioni, come il Grande Fratello, Signorini, Fabrizio Corona, le sue colleghe Toffanin e Marcuzzi ma anche svelato un suo grande sogno.

La professionista romana vorrebbe condurre il Festival di Sanremo. “Se sogno un ritorno al Festival di Sanremo? Sì, sogno come tutti. La speranza di tornarci con un ruolo più importante c’è, Sanremo è sempre Sanremo“, ha detto la 40enne al noto giornale. Ricordiamo che la Blasi è stata la valletta di Giorgio Panariello sul palco dell’Ariston nel 2006.

La sua esperienza al Festival di Sanremo con Giorgio Panariello

Intervistata da Il Fatto Quotidiano, Ilary Blasi a confidato anche che era sparita per un po’ di mesi dalla televisione e ad un certo punto l’ha chiamata Giorgio Panariello per portarla al Festival di Sanremo come valletta.

“Avevo 24 anni, avevo appena partorito, non avevo alcuna responsabilità e nessuno si aspettava niente. Ho preso quel treno al volo perché Sanremo ti capita una volta nella vita, se ti capita. È stata un’edizione difficile ma io non l’ho vissuta così, forse per il mio ruolo ma anche perché per me era una tutta una novità, ho un bellissimo ricordo. Esperienza unica“, ha dichiarato la moglie di Francesco Totti.

Ilary Blasi ricorda quado era valletta da Fabio Fazio

Prima di debuttare al Festival di Sanremo come valletta al fianco del comico toscano Giorgio Panariello, Ilary Blasi è stata per un paio d’anni valletta di Fabio Fazio nel suo storico programma Rai, Che Tempo Che Fa.

“Letterina fidanzata con un calciatore: il cliché per eccellenza. Il passo successivo era fare un calendario per poi mettermi seduta in un programma sportivo come ‘fidanzata di’. Non che ci fosse qualcosa di male ma non era quello che volevo fare, volevo un percorso diverso. Fazio era appena tornato in Rai, fu per me una grande opportunità in un programma sulla carta molto distante. Avevo poco più di 20 anni, un percorso diverso. Devo tantissimo a Fabio, ho lasciato perché ero incinta”, ha concluso la conduttrice de L’Isola dei Famosi.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!