Uomini e Donne rissa dietro le quinte: “Telecamere rotte, Gianni e la sicurezza ci hanno divisi” (FOTO)

Uomini e Donne

Gianluca Tornese svela un retroscena su Uomini e Donne

In queste 25edizioni di Uomini e Donne all’interno dello studio è accaduto di tutto. Basti pensare alle numerose liti tra Tina Cipollari e Gemma Galgani, per non dimenticare le risse tra corteggiatori e corteggiatrici. Nelle ultime ore, però, è emerso che anche che dietro le quinte del dating show di Maria De Filippi sia scoppiata una rissa fisica.

A renderlo noto nella trasmissione radiofonica condotta da Francesco Fredella su RTL 102.5 è stato Gianluca Tornese. A quanto pare ci sarebbe stata una forte lite con tanto di mani tra l’ex Pupo partenopeo e Mariano Catanzaro, che hanno anche rotto due telecamere.

Rissa dietro le quinte di Uomini e Donne

Intervenuto telefonicamente a RTL 102.5 News, ad un certo punto il conduttore Francesco Fredella ha fatto delle domande su Uomini e Donne a Gianluca Tornese. Quest’ultimo, che ha partecipato anche a La Pupa e il Secchione e Viceversa ha fatto una rivelazione inaspettata.

“Ho litigato in studio con Mariano Catanzaro, ci siamo quasi presi a botte e dietro le quinte abbiamo spaccato due telecamere. Chi ha pagato le telecamere rotte? Maria De Filippi e la redazione. Abbiamo sbagliato. Abbiamo alzato i toni. Certe cose non si fanno, ma corteggiavamo la stessa donna e ci siamo fatti prendere la mano. Anche dentro lo studio è successo il putiferio, è dovuta entrare la sicurezza, si è intromesso Gianni Sperti”, ha detto l’ex corteggiatore del Trono classico. (Continua dopo il post)

Gianluca e Mariano hanno fatto pace dopo Uomini e Donne?

Per Gianluca Tornese ora quella rissa avvenuta dietro le quinte di Uomini e Donne è solo un vecchio ricordo, ma comunque non intende chiarire con il collega Mariano Catanzaro, che recentemente ha detto di sentire Tommaso Zorzi e provare un certe interesse per lui.

“Chiarirci dopo quello che è successo? C’è stata un’occasione grazie al nostro parrucchiere, perché noi abitiamo vicinissimi ma allora c’era proprio dell’astio tra noi e se c’era uno a tagliare i capelli, l’altro aspettava fuori pur di non incontrarlo e viceversa. Oggi è storia archiviata. Quello che penso delle sue dichiarazioni su Zorzi? Devo dirlo davvero? Posso solo dire ‘Morto di fama!’ Cosa dette per far parlare di se“, ha riferito l’ex Pupo a RTL 102.5 News.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Miriam Esposito: