Temptation Island, svelata la prima coppia: Claudia e Ste non si sono sposati per la pandemia (FOTO)

Prima coppia di Temptation Island
Prima coppia di Temptation Island

Riparte Temptation Island

Sono iniziate le registrazioni dell’edizione 2021 di Temptation Island. Infatti, il format condotto quest’anno solo da Filippo Biscia inizierà ad andare in onda su Canale 5 da mercoledì 30 giugno alle 21:20 circa. Claudia e Ste sono la prima coppia che parteciperà al reality show dei sentimenti prodotto da Maria De Filippi. Lei è una 26enne ed è fidanzata con Ste da quattro anni e mezzo.

I due sarebbero dovuti convolare a nozze il primo agosto del 2020, ma a causa della pandemia sono stati costretti a rimandare tutto. Dunque, se i due ragazzi ce li troviamo ora nel villaggio in Sardegna con la possibilità che possano litigare è solo colpa del virus.

La presentazione di Claudia e Ste, la prima coppia partecipante

Nel video di presentazione della nuova edizione di Temptation Island condotta da Filippo Bisciglia e in onda dal 30 giugno, i due ragazzi si raccontano e svelano per quale ragione hanno deciso di partecipare al programma di Canale 5.

“Ho scritto io a Temptation Island perché nell’ultimo anno le cose non sono andate molto bene tra di noi e con l’arrivo del matrimonio ho delle paure”, ha fatto sapere Claudia. mentre Ste ha risposto in questo modo: “Io voglio farle capire per l’ennesima volta la sicurezza che ho del mio sentimento e la volontà che ho di sposarla”. (Continua dopo il post)

Temptation Island: Raffaella Mennoia parla dell’edizione 2021

In una recente intervista Raffaella Mennoia, autrice di Uomini e Donne e Temptation Island, ma anche braccio destro di Maria De Filippi ha parlato della nuova edizione del reality show dei sentimenti.

“Le coppie dovrebbero essere sette in tutto. Tra i temi caldi c’è sempre la gelosia. Devo dire che, con la pandemia, le modalità della vita sentimentale sono cambiate: si sono modificate alcune abitudini. Stiamo riflettendo se inserire ragazzi che già conosciamo, ma dobbiamo vedere. Quest’anno è stato sicuramente più difficile, anche per quanto riguarda la fase dei casting. Ho visto centoventi coppie ed è stato più complicato perché, appunto, il Covid ha fatto vivere le coppie di retroattività. Con la pandemia, la vita di coppia è cambiata. Alcuni si sono improvvisamente ritrovati in casa con degli estranei“, ha concluso l’ex postina di C’è Posta per Te.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!