Beatrice Marchetti delusa: “L’Isola dei Famosi? Credevo di vincere”

Beatrice Marchetti
Beatrice Marchetti

Beatrice Marchetti si confessa dopo l’Isola

Chi ha seguito la 15esima edizione de L’Isola dei Famosi sa perfettamente che Beatrice Marchetti è stata una naufraga esemplare. Infatti, dopo essere stata eliminata da Playa Reunion, la modella bresciana è resistito prima da sola e poi in compagnia di un altro concorrente, in altre isole.

Recentemente, attraverso Instagram, la ragazza ha risposto a delle domande imbarazzanti che le hanno posto i follower sulla sua permanenza in Honduras. Ora invece, ha rilasciato una lunga intervista al portale web SuperGuidaTv dove ha ammesso di esser rimasta abbastanza delusa per la mancata vittoria.

La delusione per non aver vinto

Intervistata dal sito internet SuperGuidaTv, l’ex naufraga Beatrice Marchetti ha confessato di essersi messa in gioco per far capire chi è realmente. Voleva farsi conoscere al pubblico. Questa esperienza le ha regalato una grande forza e grinta. Ha scoperto quali sono i suoi limiti ed è riuscita a superarli.

“E’ stato anche un riscatto nei confronti di quelle persone che credono che le modelle riescano a vivere solo della loro immagine. Prima di partire avevo tanti preconcetti. Non sapevo se sarei riuscita a pescare e a sopravvivere. Credevo di vincere e sono rimasta delusa per il fatto di non aver conquistato il podio. Sono stata una delle poche persone che ha vissuto una trasformazione. E per me che sono una modella è stato difficile vivere da naufraga”, ha dichiarato la modella bresciana.

Beatrice Marchetti parla della sua esperienza all’Isola 15

L’ex naufraga Beatrice Marchetti ha detto anche che il suo percorso in solitaria l’ha premiata perché le ha dato la possibilità di fare uscire le sue sfaccettature. Rispetto agli altri che avevano delle mansioni assegnate, lei si è costruita la sua Isola. “Penso che sia uscito fuori il mio spirito grintoso. Stare da sola mi ha aiutato a far uscire fuori il lato migliore di me. Nella vita ho sempre temuto la solitudine e questa esperienza mi ha forgiato anche sotto questo aspetto“, ha riferito la bresciana.

Infine ha concluso l’intervista a SuperGuidaTv così: “Non ho mai pensato di mollare. Era una scommessa con me stessa. I momenti di sconforto ci sono stati soprattutto di notte. Avevo il terrore degli animali notturni. Pian piano mi sono adattata. Nelle ultime settimane non mi dava più fastidio nulla“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!