Jessica Antonini sbotta contro l’ex Davide Lorusso: “Tiro fuori screen e fotine, una cosa è certa: lui è…”

Jessica e Davide
Jessica e Davide

Botta e risposta tra Davide e Jessica

Niente da fare, continua lo scontro a distanza tra i due ex fidanzati Jessica Antonini e Davide Lorusso. L’ex tronista di Uomini e Donne ha svelato che il ragazzo che ha scelto nel dating show di Maria De Filippi in realtà sia gay. Inoltre lo ha accusato di averla presa in giro e lui le ha risposto che aveva bisogno dei suoi spazi.

A distanza di giorni la ragazza è tornata sulla faccenda facendo delle nuove insinuazioni: “Una cosa è certa: uno che si comporta male con tante donne e fa dei commenti sotto le foto in un maniera così privata, uno che prende in giro un ragazzino, uno che non ha un minimo di rispetto, uno che non sa cos’è il valore. E una cosa è certa, che è… e non la dico. Chiuso”.

Il nuovo sfogo di Jessica Antonini contro Davide

Ma non è finita qui. Infatti, non contenta di quanto dichiarato prima Jessica Antonini ha tirato fuori le cosiddette ‘fotine’ che Davide Lorusso mandava in giro e messaggi che dimostrerebbero che ha preso per i fondelli tutti.

“Ora hai inventato la scusa che volevi un periodo per te, va bene. Dovresti sapere però che quando uno vuole un periodo di solito dovrebbe comunicarlo alla compagna, non portarla alla cresima di famiglia, a pranzo dai suoi il giorno prima di sparire. Hai scritto che non volermi lasciarmi, certo, perché tu pensi che una donna dopo che sparisci stia lì ad aspettarti”, ha dichiarato l’ex tronista di Uomini e Donne.

L’affondo dell’ex tronista su Lorusso

La rabbia dell’ex tronista di Uomini e Donne continua dicendo che esempio avrebbe dato a suo figlio. Lei ha un coniglio in casa che scappa ogni due per tre non lo vuole, una pianta sul divano, uno che non ha un progetto, uno che ha paura di affrontare la vita, uno che non cura la ragazza, uno che prende un bambino come un gioco, uno che a Pasqua o San Valentino non ha manco il pensiero, uno che fa a gara della prima donna, uno che dopo che si fa 600 km e lascia a casa tutti i santi venerdì.

“Non inventare ca**ate perché non sai come difenderti perché poi devo tirare fuori i messaggi prima del programma per far capire quanto hai preso in giro tutti, oppure le fotine che mandavi? 100mila follower ora li hai fatti, hai fatto due copertine, ti sei fatto figo con quattro cretine e la tizia locale dell’edicola, ma la faccia per me è tutto nella vita“, ha concluso la ragazza.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!