Isola dei Famosi, ex naufraga lancia il suo allarme: “Mi viene la tachicardia, ho ancora dolori”

Isola dei famosi

Fariba Tehrani scossa dall’esperienza in Honduras

La 15esima edizione de L’Isola dei Famosi ha chiuso i battenti circa un mese fa, tuttavia in rete e sui social se ne continua a parlare. Infatti, gli ex protagonisti del reality show di Canale 5 rilasciano delle interviste parlando della loro esperienza in Honduras. Tra questi c’è anche Fariba Tehrani, la madre di Giulia Salemi. Quest’ultima ha fatto sapere che dopo essere tornata in Italia non sta bene fisicamente.

La donna è intervenuta ai microfoni di Non succederà Più il programma condotto da Giada De Miceli su Radio Radio. In quell’occasione l’iraniana ha detto: “L’Isola mi ha rubato la salute”. Dopo il suo rientro nel Bel Paese l’ex naufraga ha dovuto assumere degli antidolorifici a causa di alcune fitte che a suo avviso sembrerebbero abbastanza serie. “Ad oggi ho ancora dei dolori, mi viene la tachicardia e mi manca il respiro”, ha continuato Fariba.

La donna costretta a prendere degli antidolorifici

Dopo la sua esperienza in Honduras per L’Isola dei Famosi 2021 e il suo rientro in Italia, Fariba Tehrani ha continuato a stare male. A quanto pare questo lungo viaggio l’ha segnata profondamente dal punto di vista salutare. A rivelarlo è stata lei stessa nel corso di una recente intervista a Radio Radio per Non succederà più.

Infatti, da quando è tornata a Milano la madre di Giulia Salemi è costretta sempre a prendere degli antidolorifici. Oltre alla tachicardia, la 59enne accusa un dolore al seno dovuto ad una prova fatta nel reality show di Canale 5: “Ho fatto un gioco honduregno all’Isola e con Matteo Diamante e gli altri arrivisti ho ricevuto botte di qua e di là“. Per tale ragione per alcune puntate la Tehrani è stata esclusa dalle sfide.

Fariba Tehrani parla degli opinionisti

Infine, sempre a Non succederà più Fariba Tehrani ha detto la sua sugli opinionisti de ‘Isola dei Famosi che hanno affiancato Ilary Blasi, ovvero Elettra Lamborghini, Iva Zanicchi e Tommaso Zorzi.

Il rampollo meneghino secondo l’ex naufraga iraniana è stato obiettivo nei suoi confronti: “All’inizio mi ha molto sostenuta ma poi dove vedeva un mio errore me lo diceva. Io ho accettato le sue opinioni e le ho portate a casa, avrei fatto lo stesso al suo posto”. Mentre sulla cantante emiliana ha detto di essere stata molto neutra senza sbilanciarsi molto. Quanto all’ereditiera bolognese: “Elettra è il mio amore”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)