Home Spettacolo Barbara D’Urso con meno programmi a Mediaset, Piersilvio Berlusconi svela il motivo

Barbara D’Urso con meno programmi a Mediaset, Piersilvio Berlusconi svela il motivo

0
Barbara D’Urso con meno programmi a Mediaset, Piersilvio Berlusconi svela il motivo
Piersilvio Berlusconi 'rimprovera' Barbara D'Urso

Piersilvio Berlusconi svela i nuovi palinsesti Medoaset

Dopo le varie indiscrezioni sul suo conto, ora è arrivata l’ufficialità: Barbara D’Urso è stata ridimensionata a Mediaset. Carmelita, come specificato dal vice presidente Piersilvio Berlusconi durante la conferenza stampa dei Palinsesti Mediaset 2021-2022, è una risorsa dell’azienda. Tuttavia, al momento la professionista napoletana tornerà con una versione accorciata di Pomeriggio Cinque.

Il motivo del ridimensionamento della conduttrice napoletana

Giorni fa lo aveva anticipato il blog di Davide Maggio ora sembra essere arrivata la conferma. lo storico contenitore Pomeriggio Cinque durerà all’incirca 45 minuti per lasciar spazio ad una soap opera turca. Questo taglio darà la possibilità a Barbara D’Urso di occuparsi esclusivamente all’attualità e non al gossip.

A rivelare il perché è stato proprio l’Ad Mediaset, Piersilvio Berlusconi: “Quel tipo di infotainment [neologismo che significa un programma televisivo che tratta sia argomenti di attualità, che di intrattenimento, ndr] non va più bene per questo periodo, è passato“. Sottolineando però: “Appena ci sarà un progetto che piace a noi e piace a lei, potrà fare un prime time su Canale 5“.

Barbara D’Urso potrebbe tornare in futuro in prima serata

Tale ridimensionamento ai danni della professionista partenopea è dovuto dunque alla tipologia di trasmissioni televisive ce fino a poche settimane fa conduceva e non tanto lla persona Barbara D’Urso. Quindi, Domenica Live e Live Non è la D’Urso erano due format molto simili e di infotainment.

Per quanto riguarda la chiusura di Domenica Live per far spazio a Scene da un Matrimonio di Anna Tatangelo, il vice presidente ha detto: “C’è un cambiamento editoriale, vogliamo continuare ad arricchire e a diversificare. Riguardo la domenica non c’è nessun ripensamento al passato. Barbara d’Urso ha fatto un lavoro bellissimo e preziosissimo.

Diciamo che la nostra percezione ci ha fatto intuire che quel tipo di infotainment a 360° è un po’ passato. Ci adattiamo ai tempi e ai cambiamenti di gusto. I due prodotti scelti per la domenica pomeriggio sono femminili e familiari. Verissimo è anche molto apprezzato sia dal pubblico che dagli ospiti, che vogliono andarci: è una bella sfida“.