Home Spettacolo Una psicologa asfalta Temptation Island: “Pericoloso, la gelosia sfocia in delirio”, le gravi conseguenze su alcune persone

Una psicologa asfalta Temptation Island: “Pericoloso, la gelosia sfocia in delirio”, le gravi conseguenze su alcune persone

0
Una psicologa asfalta Temptation Island: “Pericoloso, la gelosia sfocia in delirio”, le gravi conseguenze su alcune persone
Temptation Island

La puntata andata in onda ieri di Temptation Island ha scosso un po’ l’opinione pubblica e sulla vicenda è intervenuta anche una psicologa. Attraverso un’intervista rilasciata a Fanpage, infatti, la dottoressa Serenella Salomoni ha svelato il suo punto di vista su quanto andato in onda.

Ebbene, a quanto pare, alcuni degli episodi che si sono verificati pare siano altamente diseducativi e, addirittura, pericolosi per alcuni telespettatori. Analizziamo nel dettaglio la questione.

Le agghiaccianti considerazioni della psicologa su Temptation Island

La psicologa Salomoni si è scagliata contro Temptation Island specie a seguito di quanto accaduto tra Tommaso e Valentina. Il ragazzo si è reso protagonista di alcune espressioni davvero preoccupanti e strane. Nello specifico, ha dipinto la sua donna come una bambola ed ha dichiarato di volerla a tutti i costi perfetta. In seguito ha aggiunto di aver sognato la sua donna con un braccio tagliato, sintomo del fatto che avesse perso una parte di sé. Insomma, sono tutte espressioni che, se analizzate con attenzione, fanno rabbrividire.

A tal proposito, la dottoressa Salomoni ha detto che la gelosia talvolta può diventare grave e patologica facendo perdere completamente la testa. Avere la paura di perdere il proprio partner o la propria partner è una osa normalissima. Ad ogni modo, quando questa paura sfocia nell’ossessione le cose cominciano a farsi serie e piuttosto pericolose. Questo potrebbe creare dei danni anche a chi guarda queste cose.

Le gravi conseguenze sui telespettatori

Stando a quanto rivelato dalla psicologa, infatti, tra il pubblico di Temptation Island potrebbero esserci persone fragili, che non hanno avuto un’educazione adeguata in termini di relazioni. Per tale ragione, potrebbero essere spinte a credere che simili comportamenti siano corretti, finendo addirittura per assimilarli. A tal proposito, la donna ci ha tenuto a specificare che tale reality show dovrebbe essere guardato con un certo distacco.

I telespettatori dovrebbero relazionarsi a tali contenuti come si fa quando si guarda una commedia o un film. Spesso, invece, si finisce per immedesimarsi o, peggio ancora, per credersi superiori. Credere che quello che si vede non possa mai accadere nella propria vita crea una falsa illusione di superiorità che non giova certamente ai rapporti. Dopo le parole della psicologa, lo staff del programma di Canale 5 non è ancora intervenuto per manifestare il suo punto di vista.