Home Gossip Belen Rodriguez fugge da Milano per il parto della figlia Luna Marì

Belen Rodriguez fugge da Milano per il parto della figlia Luna Marì

0
Belen Rodriguez fugge da Milano per il parto della figlia Luna Marì
Belen Rodriguez

Belen Rodriguez non partorirà Luna Marì a Milano

Ebbene sì Luna Marì, la secondogenita di Belen Rodriguez concepita con l’ex hair stilyst Antonino Spinalbese, non nascerà a Milano. Sembra che la modella argentina abbia scelto una clinica di Padova per dare alla luce la sorella di Santiago De Martino.

A quanto pare, l’idea della coppia sarebbe quella di passare le prime settimane da genitori insieme a Luna Marì sull‘isola di Albarella, in provincia di Rovigo e affacciata sull’Adriatico. Infatti, ad aspettare la conduttrice di Tu sì que vales e la sua dolce metà ci sarebbe una meravigliosa villa con piscina immersa nel verde della quale l’ex di Stefano si sarebbe innamorata a prima vista.

La soubrette argentina si recherà a Padova

Qualche mese fa era stata la stessa Belen Rodriguez a mostrare sul suo account Instagram la villa in questione e in quell’occasione la 36enne argentina l’aveva mostrata definita un vero e proprio paradiso terrestre.

Stando ad alcune indiscrezioni, martedì 6 luglio 2021 la compagna di Antonino Spinalbese si sarebbe recata nel reparto di ginecologia e ostetricia dell’Azienda ospedaliera di Padova per effettuare gli ultimi controlli con la sua dottoressa di fiducia. Al momento però, la notizia della villa sull’isola di Albarella non è stata confermata dalla diretta interessata. Una Belen poco presente sui suoi canali social da qualche tempo a questa parte.

Luna Marì lo ha scelto il fratellino Santiago De Martino

Al momento non si sa la data esatta della nascita di Luna Marì, concepita con l’ex parrucchiere Antonino Spinalbese. La futura nascitura arriva otto anni esatti dopo la nascita di Santiago, il primogenito Belen Rodriguez ha avuto dall’ex marito Stefano De Martino.

A quanto pare a scegliere il nome della sorellina è stato proprio il ragazzino che inizialmente era Luna Marie. Quindi, non ci sarebbe nessuna gelosia da parte del bambino, come ha chiarito più volte la soubrette argentina. Quest’ultima, inoltre, ha poi voluto aggiungere il nome Mari a Luna per dare un tocco poetico alla sua bambina in arrivo.