Home Gossip Laura Pausini criticata per non essere stata al funerale della Carrà, lei sbotta: “Basta pensare sempre male (VIDEO)

Laura Pausini criticata per non essere stata al funerale della Carrà, lei sbotta: “Basta pensare sempre male (VIDEO)

0
Laura Pausini criticata per non essere stata al funerale della Carrà, lei sbotta: “Basta pensare sempre male (VIDEO)
Laura Pausini e Raffaella Carrà

La morte di Raffaella Carrà

Lo scorso lunedì, nel primo pomeriggio Japino ha diffuso la notizia della prematura morte di Raffaella Carrà. Un’informazione che ha spezzato le gambe a tutti visto che quasi nessuno era a conoscenza della malattia della soubrette bolognese.

In questi giorni prima e dopo il funerale moltissimi personaggi del mondo dello spettacolo e non l’hanno ricordata sui vari social network o in televisione. Tra questi anche la grande Laura Pausini che con il caschetto biondo non era soltanto una collega, ma anche una sua grande fan e un’amica di famiglia.

Un follower critica la cantante per non essere stata alle esequie della Carrà

Laura Pausini è tra i personaggi del mondo dello spettacolo e delle musica ad aver dedicato più pensieri dopo la scomparsa di Raffaella Carrà. Nei commenti dell’ultimo post della cantante romagnola, un seguace ha scritto: “Ma non sia mai andare al funerale, che sarebbe stato il minimo, come segno di rispetto?!“.

La professionista di Faenza ha immediatamente risposto mettendo a tacere questa persona. “Se fossi stata a Roma sarei andata con tutto il cuore. E poi basta, non bisogna sempre pensare male, chi ama davvero Raffaella sa che lei non avrebbe mai voluto trovare astio quando non esiste“, ha tuonato l’interprete de ‘La Solitudine’. (Continua dopo il post)

Laura Pausini e i numerosi ricordi su Raffaella Carrà

Dopo essere venuta a conoscenza della prematura scomparsa di Raffaella Carrà, Laura Pausini ha iniziato a postare sui suoi seguitissimi canali social una serie di ricordi sulla soubrette che era anche una sua conterranea.

“Era il 2013 Paola era nata da pochi mesi e ti avevo promesso che appena rientravamo a Roma dopo la sua nascita a Bologna, l’avrei portata subito da te. Volevi conoscerla e coccolarla un po’. Lo sai, da quel momento non ti ha mai lasciata tanto che quando ha iniziato a parlare una delle sue prime parole è stata proprio CARRÁ. Sarai sempre nei nostri cuori Raffaella. Riposa in pace bellissima Anima. Paola, Laura e Paolo”, ha scritto su Twitter. Ecco i post: