Armando Incarnato nell bufera per il soprannome dato alla figlia: “Chiattona mia”

Armando Incarnato
Armando Incarnato

Armando Incarnato e il desiderio di fare Temptation Island

In questi ultimi anni il pubblico di Uomini e Donne ha avuto modo di conoscere bene Armando Incarnato, storico cavaliere del Trono over. In questi giorni l’imprenditore napoletano ha rilasciato una lunga intervista al magazine del dating show di Maria De Filippi parlando della sua esperienza in trasmissione.

Il parrucchiere è molto deluso per come sono finite tutte le sue conoscenze al parterre senior, inoltre ha parlato di una sua possibile partecipazione a Temptation Island, sia come concorrente che come tentatore. Ma recentemente Incarnato è finito al centro di una nuova polemica per qualcosa che ha detto a sua figlia Michelle. Andiamo a vedere nel dettaglio di cosa si tratta.

Il cavaliere napoletano in vacanza con la figlia Michelle

Recentemente Armando Incarnato ha realizzato una vacanza ad Ischia insieme alla persona più importante della sua vita, ovvero la figlia Michelle. Il cavaliere del Trono over di Uomini e Donne ha immortalato alcuni momenti insieme attraverso delle foto e dei video che poi lo stesso ha condiviso sui social network.

A tal proposito, un video in particolare ha scatenato l’ira di alcuni utenti web. Il motivo? Nella didascalia utilizzata per affiancare il filmato in questione, l’imprenditore partenopeo ha scritto: “Bella chiattona”, rivolgendosi alla sua piccolina. Ovviamente il volto di U&D lo ha scritto in modo ironico ma non tutti l’hanno pensata allo stesso modo.

Il popolo del web critica Incarnato per un appellativo alla figlia

Infatti, sotto alla clip che Armando Incarnato ha condiviso sul suo account Instagram nel giro di pochi minuti sono arrivati una serie di critiche. Secondo alcuni utenti non è per nulla appropriato scrivere chiattona alla figlia facendo intendere che la ragazzina sia cicciottella.

Altri follower del cavaliere del Trono over di Uomini e Donne hanno preso le difese del loro beniamino invitando gli internauti a darsi una calmata. In tutto questo il diretto interessato ha fatto finta di nulla rimanendo in silenzio. Una strategia per evitare di alimentare ulteriori polemiche?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!