Lee Ryan fa coming out, il cantante dichiara di essere bisessuale

Lee Ryan
Lee Ryan

Lee Ryan, l’annuncio sui social durante una lite con Layla Zee Susan

Lee Ryan il cantante, ex componente dei Blue, che all’inizio degli anni 2000 ha riscosso successo nel mondo, ha fatto coming out. E’ ancora molto amato da quella generazione che ha avuto in camera i post con le sue foto per anni e oggi ha deciso di aprirsi del tutto raccontando direttamente sui social qualcosa di sè di molto importante. Ha svelato infatti di essere bisessuale e lo ha fatto in un periodo particolarmente difficile della sua vita.

Si è ritrovato coinvolto in una lite sull’identità di genere. Il cantante ha discusso pesantemente con una drag queen, Layla Zee Susan che ha avuto da ridire sulla vita, sull’amore, sulle scelte della star 38enne.

Lee Ryan ha affermato che lui ha il diritto di essere ciò che sente, potrebbe ad esempio identificarsi come un alieno, una stella, un seme o un umano. Nessuno dovrebbe avere il diritto di giudicare. I due hanno avuto il duro scontro direttamente sui social dove Layla Zee Susan ha sottolineato che in realtà dopo le dichiarazioni di Lee Ryan i suoi fan potrebbero anche sentirsi offesi.

Le offese e le accuse fanno soffrire il cantante

La risposta del cantante non ha perso tempo ad arrivare, ha subito affermato che ricevere offese senza motivo fa male, solitamente ignora ogni cosa, ma quando viene tirato in mezzo un discorso che ha a che fare con l’omofobia o il razzismo non identificandosi come tale non riesce a mantenere la calma. In questo contesto ha dichiarato di essere bisessuale e che anche il suo compagno di band Duncan James è gay.

Lui però aveva fatto coming out nel 2014. Per Lee Ryan questa non è la prima volta che parla della sua sessualità ma è la prima volta che lo fa in modo così diretto ed aperto. Durante l’esperienza al Grande Fratello per esempio aveva raccontato di avventure avute con altri ragazzi ed in particolare di un’esperienza con Duncan James. Ci sono stati vari incontri anche con Nathan Henry di “Geordie Shore”, qualche bacio e nulla di più.

L’addio ai social, il mondo virtuale non fa per lui

Dopo le dichiarazioni sulla sua sessualità Lee Ryan ha poi affermato di essere pronto a cancellare il suo profilo dai social perchè a quanto pare questo mondo non fa più per lui. Rimanere a contatto con qualunque tipo di persona esistente al mondo per denaro vuol dire rinunciare alla propria personalità, alla salute mentale, al tempo e in alcuni casi a quello che è il rispetto per se stessi.

Stare seduto e dedicare del tempo ad un mondo virtuale vuol dire togliere tempo alla propria vita ed alla propria famiglia, un modo di fare che non gli appartiene soprattutto non quando viene accusato di essere qualcosa che in realtà è tanto lontano dalla verità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!