Francesco Oppini rompe il silenzio dopo la rottura con Tommaso Zorzi: “Lo trovo surreale” (FOTO)

Tommaso e Francesco
Tommaso e Francesco

Commenti omofobi di Oppini che avrebbero fatto irritare Zorzi

E pensare che all’interno della casa del Grande Fratello Vip 5 avevano stretto un rapporto talmente forte che Francesco Oppini e Tomaso Zorzi si erano giurati amicizia eterna. A quanto par non è così, infatti l’imprenditore piemontese e il rampollo meneghino hanno qualsiasi tipo di rapporto per volere di quest’ultimo.

Il motivo? A quanto pare perché l’influencer è venuto a conoscenza di alcuni scivoloni omofobi del passato da parte del figlio di Alba Parietti. Ovviamente utilizziamo il condizionale perché non c’è certezza su questo. (Continua dopo i post)

Alba Parietti difende il figlio

Dopo le battute al veleno dei giorni scorsi da parte di Tommaso Zorzi che con molta probabilità erano rivolte al suo ex amico Francesco Oppini, nella giornata di giovedì ha rotto il silenzio Alba Parietti che ha preso le difese del figlio.

“Infierire contro le debolezze sugli errori altrui e contro le persone che si sono amate significa tradire se stessi. Significa fallire come esseri umani. Le parole feriscono per come le usi, nel contesto in cui le usi. Non hanno sempre lo stesso significato. Possono essere di cattivo gusto, ma non per forza dette con l’intento di ferire. Ma usare le debolezze, le confidenze o gli scivoloni di un amico per distruggerlo, per affermare se stessi, è un’offesa irrimediabile verso se stessi. Tradire o attaccare un amico significa non aver mai creduto nel sentimento più profondo che l’amicizia comporta. Cioè il sostegno reciproco”, ha scritto la soubrette piemontese nelle Stories di Instagram.

La dura replica di Francesco Oppini

A distanza di qualche ora dalle parole di Alba Parietti è stato il turno del figlio Francesco Oppini. Infatti, l’ex concorrente del Grande Fratello Vip 5 anche se non ha fatto nomi ha fatto intendere di essere rimasto deluso dell’atteggiamento di Tommaso Zorzi. In più ha chiesto scusa sulle battute omofobe dette e scritte in passato.

“Trovo surreale decontestualizzare e far risultare attuali quelle frasi che, per quanto infelici, sono state ascritte più di 8 anni fa e tra l’altro in un contesto goliardico. Nel frattempo e menomale, sia il nostro linguaggio che la società in cui viviamo si sono evolute e queste parole, che ripeto essere sbagliate, non fanno più parte del nostro gergo. Suggerisco a chi si è dedicato a questa ricerca certosina, con il solo scopo di ferirmi e di ledere la mia immagine, di andare a ripescare anche posto più recenti (vedi ultimi 5 anni) nei quali prendo apertamente posizione contro ogni forma di discriminazione”, ha scritto l’ex gieffino.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!