Madame nella bufera, ecco cosa è successo

madame
madame

Madame, un elogio agli uomini scatena il panico

Madame finisce ancora una volta nella bufera a causa di un elogio fatto agli uomini. In questo modo l’artista ha scatenato le femministe ed è finita in trend topic su Twitter. Sotto accusa è un messaggio scritto sui social. Non era ancora passato molto dall’ultima volta che si era parlato di lei a causa dello sfogo sui fan inopportuni che finiscono per essere insistenti anche soltanto per chiedere una foto o un autografo.

In quel caso si era rivolta più che altro a coloro che non conoscono la sua musica e non acquistano i suoi cd ma si permettono di interrompere le cene ed i pranzi per un suo autografo. Il web si era incendiato a causa di queste parole e stavolta è successa la stessa cosa ma ad essere stato toccato è stato in particolare il mondo femminista.

Se un tempo si parlava di parità di genere oggi esiste la donna superiore all’uomo. Allo stesso tempo non si può neanche parlare di femminismo perché chi si batte in favore delle donne ha sempre ragione e non può essere chiamato femminista. Madame ha deciso di scrivere un messaggio agli uomini per elogiarli perché negli ultimi anni sono stati un po’ trascurati e quando vengono descritti ne hanno sempre la peggio. Si parla di loro sempre e soltanto in malo modo. A volte si ha ragione, altre volte è una cattiva descrizione, ingiusta. Scrive:

Farò un elogio agli uomini per ringraziarli della loro bellezza, della loro fragilità, della loro forza, del loro amore. Purtroppo, involontariamente, possiamo maturare una sorta di timore per gli uomini, il terrore a volte dei loro occhi, dei loro pensieri, ma far di tutta l’erba un fascio è sempre stato lo sport dei superficiali, gli uomini sono bellissimi, viva gli uomini, viva i loro corpi, viva le loro anime, a presto

La risposta delle femministe sui social

E così le femministe si sono infuocate perché fare dei complimenti agli uomini non va bene. Così in molti l’hanno ripresa, criticata, accusata. Qualcuno ha commentato affermando che questa sarebbe stata l’ennesima occasione persa per rimanere in silenzio.

Poi c’è stato chi si è soffermato sulla parola “involontariamente” perché in realtà oggi gli uomini hanno sempre colpa, qualunque cosa accada.

Chi ha preso le parti di Madame afferma che ..

Infine ci sono stati coloro che hanno dichiarato che è sbagliato anche fare di tutta l’erba un fascio perché ci sono gli uomini buoni e perbene, non sono tutti cattivi. Tra i commenti si legge quello di qualcuno che per esempio si chiede perché elogiare le donne a prescindere va bene e non va bene farlo nei confronti degli uomini.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!