Aurora Ramazzotti, disavventura in aereo: “Si sono persi. Ho fame, ho caldo e sono nervosa”

Aurora Ramazzotti
Aurora Ramazzotti

Disavventura in aeroporto per Aurora Ramazzotti

Attraverso delle Stories su Instagram, la figlia di Michelle Hunziker ha raccontato la sua disavventura a tutti coloro che la seguono sul noto social network. La partenza delle vacanze non è stata delle migliori per Aurora Ramazzotti.

Infatti, l’influencer e neo iena ha fatto sapere di essere rimasta vittima di una vicenda alquanto singolare mentre era pronta per partire alla volta di Ibiza. La razza non era sola ma in compagnia di amiche, tra cui l’ex Madre Natura ed ex gieffina Paola Di Benedetto. Ricordiamo che la vincitrice del Grande Fratello vip 4 è tornata di nuovo single dopo la fine della relazione sentimentale con il cantante Federico Rossi.

Aereo in ritardo perché delle persone si sono perse in aereostazione

Con delle Stories su Instagram, Aurora Ramazzotti ha sfogato tutta la sua rabbia svelando ai seguaci cosa stesse accadendo: “È un anno che prendo l’aereo e guardate che succede”. Poi la figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker ha spiegato la piccola disavventura che si è verificata nell’aeroporto di Milano.

“Sei persone, che hanno imbarcato il bagaglio, si sono perse in aeroporto e le stiamo aspettando. Io ho fame, ho caldo, sono nervosa…”, ha detto l’influencer. In tutto questo, come lei spesso fa, la ragazza ha provato ad ironizzare sulla vicenda mentre si trovava già a bordo dell’aereo, pronta a partire per l’isola iberica meta di molti turisti italiani.

La rabbia della figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker

Ma non è finita qui. Infatti, subito dopo Aurora Ramazzotti ha condiviso con i suoi numerosi follower di Instagram anche l’audio dell’annuncio del comandante dell’aereo diretto ad Ibiza: “Dobbiamo cambiare l’equipaggio, questo comporta un ulteriore ritardo”.

A quel punto l’inviata de Le Iene Show ha commentato quello che stava accadendo in maniera sconsolata: “Ma come ci si fa a perdere in aeroporto? Ma poi di queste sei persone nessuna traccia…”. I numerosi follower della ragazza hanno provato a consolarla con messaggi di conforto, ma lei ormai era fuori di sé.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!