Silvia Toffanin, spunta la foto dal passato: è irriconoscibile – FOTO

silvia toffanin
SIlvia toffanin da giovane

Silvia Toffanin è senza dubbio ad oggi una delle conduttrici più amate e seguite in televisione. Oggi, infatti, la vediamo al timone di Verissimo che ricordiamo da quest’anno raddoppierà l’appuntamento.  La donna da anni è accanto a Pier Silvio Berlusconi, Vice presidente Mediaset, dal quale ha due figli:  Lorenzo Mattia, nato il 10 giugno 2010 e Sofia Valentina, nata il 10 settembre 2015.

Ma come era prima del suo esordio in televisione? Attualmente siamo abituati a vederla vederla “perfetta” ma pare che come tante sue colleghe anche lei abbia ceduto a qualche ritocco di chirurgia plastica, soprattutto alle labbra e agli zigomi.

Silvia Toffanin irriconoscibile in passato

Silvia Toffanin ha esordito in tv in Rai, come concorrente di Miss Italia, arrivando in finale. In quell’occasione aveva appena 18 anni e non sapeva che le si stavano aprendo le porte per un altro futuro. Dopo tre anni da quell’esperienza, Silvia Toffanin è entrata nel cast di Gerry Scotti con Passaparola dove ci resterà fino al 2002.

Da li, possiamo dire che la sua carriera  è stata tutta in salita: infatti, oltre a condurre “Non solo Moda” ed è stata anche inviata di Popstar condotto da Enrico Papi. Nel 2006, invece,  ha iniziato a lavorare in una rubrica all’interno di Verissimo, programma al quale deve tutto.

L’incontro con Pier Silvio Berlusconi

La bellissima conduttrice con gli anni ha saputo far zittire i gossip e far prevalere la sua professionalità e il proprio carattere. Silvia ha imparato benissimo a stare al centro dello studio e proprio grazie a Verissimo è riuscita ad intervistare in questi anni personaggi di grande successo, anche internazionali.

Da quest’anno, oltre al sabato pomeriggio il suo talk show sarà trasmesso anche di domenica pomeriggio, sostituendo Barbara D’Urso. Intanto, possiamo dire che a gonfie vele procede anche la sua storia con Pier Silvio. I due stanno insieme da diversi anni e nonostante il forte sentimento non sente il bisogno di unirsi in matrimonio. Ecco le sue parole in una recente intervista a Vanity Fair: “Non sento il bisogno di una cerimonia per sentirmi più amata. Forse il matrimonio mi spaventa perché non vorrei mai che la persona che mi sta al fianco ogni giorno fosse lì solo perché deve, ma non lo vuole. Vorrei che mi scegliesse sempre, come io scelgo lui“.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!