Paola Barale fa trapelare indiscrezioni sul suo matrimonio con Gianni Sperti mai rivelate

Paola Barale e Gianni Sperti
Paola Barale e Gianni Sperti

Un matrimonio molto chiacchierato sulla cui separazione aleggiano tante ombre

Paola Barale e Gianni Sperti si sono sposati nel 1998, per poi separarsi nel 2002, appena 4 anni dopo. Si erano conosciuti dietro le quinte di “Buona domenica” mentre lavoravano lì come ballerini e si sono innamorati immediatamente. Un amore travolgente tanto amato e sognato dai fans, che è poi terminato in breve tempo, senza che mai si capisse cosa realmente fosse accaduto.

La domanda difficile sul matrimonio di Paola Barale

Il duo comico Pio e Amedeo che ha partecipato al programma Amici di Maria De Filippi in veste di “momento comico” della serata, ha provocato Paola Barale sull’opinionista preferito di Maria De Filippi: Gianni Sperti. All’ex moglie è stata rivolta una domanda ironica su cosa avesse accomunato la ballerina e il marito. Le opzioni erano: il ballo, sopracciglia ad ali di gabbiano e la capacità di saper guadagnare stando in televisione senza fare niente.

Paola Barale a grande sorpresa ha scelto l’ultima opzione, asserendo che quando ha conosciuto lei l’ex marito non aveva le sopracciglia ad ali di gabbiano e non andava dall’estetista. Questa risposta è parsa molto allusiva, ma Gianni Sperti ancora non ha risposto.

Che fine ha fatto Gianni Sperti? Perché non risponde alla confessione dell’ex moglie?

Gianni Sperti in questo momento è al centro del gossip per aver postato su instagram alcune foto di nudo integrale che hanno suscitato reazioni contrastanti nei fans, tra l’ammirato e lo stupito. Corpo statuario, fisico scolpito, nessun difetto fisico nonostante la veneranda età di 48 anni. Il ballerino aveva anche recentemente ammesso di aver fatto uso di chirurgia estetica.

Una confessione mai fatta sinora,  ma che era abbastanza visibile a occhio nudo. Le foto postate su instagram hanno già ricevuto oltre 30 mila “mi piace” e continuano ad aumentare. Mentre la carriera di Paola Barale ha raggiunto uno “stop” ormai da tempo, nonostante lei sia una soubrette che negli anni ‘90 ha fatto la storia della televisione italiana.

Da “La ruota della fortuna” fino ad arrivare a “Quelli che il calcio”, Paola Barale è sempre stata molto apprezzata. Nel 2015 ha partecipato all’edizione di “Pechino Express” di Costantino Della Gherardesca, distinguendosi per la sua tenacia e forza. Eppure, non ha mai raggiunto il successo che forse meritava. Il marito invece deve a Maria De Filippi tutto quello che ha raggiunto. La regina di Canale 5 infatti l’ha collocato come opinionista al suo programma pomeridiano “Uomini e Donne” riconfermandolo anno dopo anno, aldilà delle sue performance. Ma Paola Barale non ha avuto egual fortuna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!