Alessia Marcuzzi vuota il sacco: “Il vero motivo per cui ho lasciato Mediaset” (FOTO)

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi e l’addio a Mediaset

Era lo scorso giugno quando improvvisamente Alessia Marcuzzi ha condiviso un lungo post sui suoi canali social annunciando il suo addio a Mediaset. In quel contenuto la Pinella ha spiegato le ragioni che l’hanno spinta a prendere tale decisione. “Dopo 25 anni in Mediaset, ho deciso di prendermi un momento per me, perché non riseco più ad immaginarmi nei programmi che mi venivano proposti“, ha fatto sapere la conduttrice romana. (Continua dopo il post)

Le dichiarazioni di Pier Silvio Berlusconi

Anche il vicepresidente e amministratore delegato di Mediaset, Pier Silvio Berlusconi ha commentato l’addio della padrona di casa de Le Iene Show. Infatti, durante la presentazione dei nuovi palinsesti della sua azienda televisiva ha fatto delle dichiarazioni su di lei.

“Ho grandissimo affetto nei suoi confronti. Specifico che è lei che ha lasciato. Per noi Alessia è un’ottima conduttrice che ci piace. Banalmente: non siamo più soliti fare dei contratti di rete in esclusiva a prescindere dal prodotto che va in onda. Facciamo contratti a chi ha prodotti in onda. Alessia si è trovata senza un prodotto“, ha dichiarato il dirigente del Biscione.

Alessia Marcuzzi intervistata da Vanity Fair Italia

Intervistata dal noto periodico Vanity Fair Italia, Alessia Marcuzzi ha finalmente vuotato il sacco spiegando ai lettori che la scelta di abbandonare Mediaset in cui ha lavorato per oltre 25 anni è giunta per un desiderio di libertà.

“Quando non ti riconosci più, e non c’entra quello che fai e hai sempre fatto, ma c’entri tu, è obbligatorio chiedersi: ‘Che cosa vuoi diventare?’. E rispondersi. Mi sono detta: ‘Alessia, sei fortunata, sì, e tantissimo, ma sei davvero quello che ti piace? Quello che vuoi essere?’. E così ho cominciato a ridisegnarmi. A pensare. Mi sono fermata: c’era necessità di capire. La verità è che ho lasciato Mediaset per sperimentare una nuova fase della vita, assecondando un richiamo, un’urgenza di libertà”, ha dichiarato la Pinella. Dopo questo addio ora si parla di un possibile passaggio in Rai e la co-conduzione del Festival di Sanremo insieme ad Amadeus e Gerry Scotti.

Marcuzzi per Vanity Fair Italia
Marcuzzi per Vanity Fair Italia
Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!