Seo: Non esistono trucchi per i motori di ricerca

google_sitemap

Trucchi per i motori di ricerca non esistono.
Il vero trucco per i motori di ricerca è creare un sito che offra un servizio buono.
Un sito che è valido è un sito che sarà sicuramente in testa ai motori di ricerca.
Tuttavi ci sono alcuni “strumenti” che aiutano la navigazione dell’utente e sono graditi ai motori di ricerca (sopratutto Google).
Alcuni di questi strumenti sono: Faq, Site Map, Glossario, vediamoli uno ad uno.

FAQ (FREQUENTLY ASKED QUESTIONS)
Le Faq sono le domande più frequenti che gli utenti pongono.
Queste sono molti utili in quanto sono una raccolta predisposta di domande e risposte a disposizione dell’utente.
Per i motori di ricerca si possono sfruttare in due modi:

· Faq nella stessa pagina
· Faq in più pagine

Nel primo si mettono tutte le domande di fila in alto e poi tramite le ancore si manda l’utente alla risposta nella stessa pagina.
Per capire questo tipo di struttura ti invito a visita le faq di google.
Se noti bene nelle faq in questione ci sono dei link ad altri articoli che migliorano la qualità delle faq stesse e il posizionamento di quelle sezioni.
Nel secondo le Faq si estendono in più pagine.
Questo metodo permette un miglior posizionamento della singola faq e una migliore tematizzazione dei link all’interno della faq.

SITE MAP
La Site Map è la mappa del sito.
Molto utile per l’utente, che può trovare una pagina facilmente e molto utile per i motori di ricerca.
Lo spider dei motori tiene conto della site map per indicizzare le pagine.
Inoltre ogni link ad una pagina nella site map può essere accompagnato da una descrizione.
La site map non è utile quando vuoi fare arrivare l’utente in una pagina facendolo passare attraverso un percorso preciso.
In questo caso la mappa la dovrai usare solo per linkare le pagine che non fanno parte della categoria sopra citata.
Per creare la site map automaticamente usate Site Map Generator di Google.
Inserite l’indirizzo del vostro sito web e premete invio.

GLOSSARIO
Il glossario è un elenco di termini tecnici che aiuta l’utente ad approfondire l’argomento.
Dipende da quante parole vuoi mettere nel glossario.
Se ne hai tante puoi dividere il glossario per lettera oppure elencare i termini in ordine alfabetico.
Anche qui puoi linkare le tue pagine interne spingendo ancora di più il tuo sito.
Tutti e tre i metodi se usati bene possono aumentare l’importanza del tuo sito e delle tue pagine.
Da questi tre “strumenti” possono partire molti link che sono utili all’utente e a te.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!