Alessia Marcuzzi, il racconto doloroso: “Mi laceravo il collo e camminavo gobba”

Alessia Marcuzzi
Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi e la sua rubrica sulla rivista Grazia

Da quando ha annunciato il suo addio a Mediaset Alessia Marcuzzi si sta dividendo tra vacanze in famiglia e progetti futuri. Nello specifico, la professionista romana si sta dedicando altro che non ha nulla a che fare con il piccolo schermo, ovvero la sua linea di cosmetici. E non solo solo, infatti la Pinella sta curando anche una sua rubrica sul magazine tutto al femminile, Grazia.

In questa rivista la professionista risponde alle lettere delle lettrici, rivelando loro le proprie esperienze e dandole dei consigli preziosi. Proprio nell’ultimo numero del periodico, l’ex padrona di casa de Le Iene Show ha fatto un racconto intimo e molto doloroso. Di cosa si tratta? Andiamo a vedere nel dettaglio cosa le è successo tempo fa.

La conduttrice romana parla del suo dramma personale

Rispondendo ad una domanda che le ha posto una una lettrice della rivista Grazia che le chiedeva un consiglio sul rifarsi o meno il seno, Alessia Marcuzzi ha fatto una rivelazione inattesa e dolorosa. “Io ho fatto la riduzione tanti anni fa. Avevo una sesta abbondante su un corpo esile. Mi laceravo il collo quando mettevo il pezzo di sopra del costume e camminavo gobba”, ha fatto sapere la moglie di Paolo Calabresi Marconi. Alla fine, però, la conduttrice romana ha consigliato alla lettrice di scegliere in totale autonomia, senza pensare al giudizio delle altre persone.

Alessia Marcuzzi svela un retroscena alle lettrice della rivista Grazia

Alessia Marcuzzi, sempre sulla sua rubrica Grazia, ha rivelato anche un altro aneddoto accaduto mentre si trovava in vacanza con il marito Paolo Calabresi Marconi. L’ex padrona di casa del Grande Fratello e de L’Isola dei Famosi ha detto di essersi guardata attorno e di aver visto donne abbastanza belle, con vestiti altrettanto meravigliosi.

Subito dopo la Pinella ha aggiunto anche: “Ho pensato, di quale di queste signore vorrei essere amica? Non ho avuto dubbi, la risposta è stata immediata. Di quelle che hanno gli occhi sorridenti”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!