Ballando con le Stelle, Simone Di Pasquale punge Raimondo Todaro per il suo addio: “Non ho trovato carina…”

Di Pasquale e Todaro
Di Pasquale e Todaro

L’addio di Raimondo Todaro a Ballando con le Stelle e l’approdo ad Amici

A distanza di qualche giorno un altro storico volto di Ballando con le Stelle ha parlato, si tratta di Simone Di Pasquale. Come tutti ben sanno ormai, Raimondo Todaro il prossimo mese debutterà ad Amici di Maria De Filippi come professore di ballo, lasciando così dopo ben 15 anni il suo posto a Ballando con le Stelle. Una notizia clamorosa che è stata resa nota a fine luglio e che Milly Carlucci, padrona di casa del talent di Rai Uno, non ha preso per nulla bene.

Le dichiarazioni social di Milly Carlucci

Infatti, dopo che Raimondo Todaro ha informato i suoi follower di Instagram della sua intenzione di lasciare Ballando con le Stelle dopo 15, Milly Carlucci ha replicato sul suo account Twitter. E le frasi usate dalla professionista abruzzese non sono state del tutto positive.

“Da stamattina sono assalita da messaggi riguardanti Raimondo Todaro e la sua decisione di abbandonare Ballando con le Stelle. Che Raimondo fosse in trattativa con un’altra produzione lo so da circa un mese. Perché nel nostro mondo le voci circolano molto velocemente. Ieri ho avuto una sua telefonata in cui mi diceva di voler lasciare Ballando. Ho replicato che prima di prendere una decisione definitiva così importante sarebbe stato carino vedersi e guardarsi negli occhi. Perché è così che ganno gli amici dopo ben 15 anni di vita insieme. Stamattina però con un po’ di delusione ho visto invece il suo post”, si legge sul canale social della presentatrice Rai.

Simone Di Pasquale contro Raimondo Todaro

A distanza di giorni, ad intromettersi in questa vicenda entrare è stato anche Simone Di Pasquale. Infatti, lo storico ballerino di Ballando con le Stelle si è scagliato contro il professionista siciliano Raimondo Todaro. Il danzatore lo ha fatto rilasciando una lunga intervista che al magazine Nuovo, diretto da Riccardo Signoretti.

“Ho appreso la notizia dai social e gli ho mandato subito un messaggio, però lui mi ha risposto in modo molto vago. So anche che Milly gli ha detto di essere dispiaciuta, ma preferisco non entrare nei particolari. Solo loro due sanno qual è la verità. Conosco Raimondo e la sua intraprendenza, per cui se si sente di farlo è giusto che sia così. Ma non ho trovato carina la discussione tra lui e Milly. Se fossi stata al suo posto, invece di telefonarle l’avrei incontrata di persona per comunicarle la cosa”, ha fatto sapere il ragazzo. Arriverà la replica di Todaro? Staremo a vedere.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!