Tiberio Timperi, replica a Monica Setta dopo le accuse: “Sono io che le impedisco di chiamarmi”

Tiberio Timperi sorridente
Tiberio Timperi sorridente

Continua la querelle tra Tiberio Timperi e Monica Setta. I due conduttori di Unomattina in famiglia se le stanno dicendo di tutti i colori. Tutto è iniziato un anno fa, quando la giornalista brindisina ha rilasciato un’intervista al magazine Vero in cui ha raccontato di non essere amica del conduttore e di non avere nemmeno il suo numero di cellulare.

A distanza di tempo a rispondere alle critiche ci ha pensato lo stesso Timperi a Diva e Donna. Alla rivista ha specificiato che lui e la Setta non sono amici, ma ha sottolineato che il suo numero di telefono lo ha e che è lui che le impedisce di chiamare.

Continua la querelle tra Monica Setta e Tiberio Timperi

Tiberio Timperi è stato molto preciso e non ha girato attorno alla questione. Il ocnduttore televisivo ha ammesso che la prima cosa detta dalla collega è vera mentre la seconda no. L’unica cosa certa è che tra di loro in effetti non c’è nessun rapporto e tanto meno sembra esserci stima e affetto.

A lanciare nuove indiscrezioni sulla querelle tra i due il portale tvblog. Sul sito, infatti, si può leggere in esclusiva un estratto di una anticipazione del libro autobiografico di Monica Setta. Libro intitolato ‘Volevo fare la giornalista’ e in uscita per la fine del 2021. All’interno del libro, Monica Setta ha parlato del suo collega e del rapporto che li lega.

Le parole della giornalista sul collega

La giornalista ha sostenuto che due anni fa, prima che iniziasse la stagione tv 2019-2020, si impegnò molto nel convincere Teresa De Santis (Direttrice Rai) a puntare su Timperi. All’epoca lui arrivava dalla conduzione de La Vita in diretta che ocme tutti ricorderanno fu una stagione complessa e non brillante in termini di ascolti.

Ecco le sue parole: “Non lo conoscevo se non di vista, ma televisivamente lo avevo sempre apprezzato ed ero sicura che insieme a me avrebbe formato una splendida coppia tv. È andata proprio così. I numeri ci hanno dato ragione e anche se i rapporti personali non sono mai sbocciati, anzi sono stati assai difficili, non me ne sono mai pentita”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!