Monica Setta, retroscena sulla figlia: “Sono tornata a credere in Dio dopo una crisi”

Monica Setta
Monica Setta

Monica Setta si confessa al magazine DiPiù

Nel nuovo numero in edicola del magazine DiPiù è contenuta una lunga intervista a Monica Setta, padrona di casa insieme a Tiberio Timperi di Unomattina in Famiglia. All’interno della rivista c’è una rubrica dal titolo ‘Io e Dio’ e la giornalista pugliese ha ripercorso una dei momenti più complicati della sua vita.

Una vicenda risalente cinque anni fa, quando la donna si doveva sottoporre ad un delicato intervento chirurgico, rischiando pure la vita. “Ero disperata, spaventata. Mi sono rivolta a Dio e a padre Pio, che è nel mio cuore: “Aiutatemi a resistere almeno per accompagnare mia figlia Gaia nella crescita” ho detto loro”, ha fatto sapere la Setta. Poi quest’ultima ha continuato così: “La mia fede è stata una volta improvvisa, capace di dare un vero senso alla mia vita”.

Il difficile periodo della giornalista pugliese

Monica Setta al periodico DiPiù ha fatto sapere di credere molto in Dio e di essere una grande devota di Padre Pio. Nel corso della lunga intervista la conduttrice di Unomattina in Famiglia ha svelato come è nato questo particolare legame col santo di Pietralcina. “Il nonno del mio ex marito era il suo medico personale, forse è per questo che ho sempre avuto un legame particolare con Padre Pio, o perché la sua santità è unica e immensa, o semplicemente perché ha vissuto in Puglia come me”, ha detto la giornalista pugliese.

Per poi continuare così: “A lui mi rivolgo sempre quando ho bisogno d’aiuto. Due anni fa gli ho chiesto di lasciar andare via dolcemente mia nonna, stava soffrendo troppo; nel momento in cui ho formulato il pensiero, ho sentito attorno a me un profumo di tuberose”, ha raccontato la donna.

Monica Setta e il suo allontanamento da Dio

Intervistata dal settimanale DiPiù, Monica Setta ha rivelato anche che dopo un lungo periodo di forte crisi si è allontanata dalla fede e da Dio per varie ragioni. Ad esempio, il divorzio dal marito Giuliano ma anche la malattia e la morte del padre.

Per non parlare delle varie difficoltà nell’ambito lavorativo prima di trovare due anni fa il successo con Unomattina in Famiglia. A tal proposito, il prossimo settembre per il terzo anno consecutivo la donna insieme al collega romano Tiberio Timperi sarà alla guida del format mattutino del fine settimana di Rai Uno.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!