Alfonso Signorini risponde a Raz Degan: “Spazzatura è chiedere tutti quei soldi per stare al GF Vip un solo mese”

Alfonso Signorini contro Raz Degan
Alfonso Signorini

In queste ore è in atto una vera querelle tra Raz Degan e gli autori del Grande Fratello Vip, sulla questione è intervenuto anche Alfonso Signorini. Tutto è nato a seguito delle pesanti parole del modello sul reality show.

Il programma è stato definito spazzatura ma, a quanto pare, questa potrebbe essere solo una ripicca da parte dell’ex di Paola Barale. Il giornalista Davide Maggio e il conduttore del programma, infatti, hanno raccontato una versione dei fatti completamente opposta.

La replica di Davide Maggio a Raz Degan

Ieri, Raz Degan si era scagliato contro il GF Vip negando assolutamente di aver chiesto 500 mila euro per entrare in casa, ma Alfonso Signorini lo ha smentito. Il modello ha detto che la dignità non è in vendita, pertanto, non avrebbe accettato di prendere parte ad un programma del genere neppure se gli avessero offerto un milione di euro. Queste parole sono state davvero molto pesanti, al punto che hanno necessitato di una replica da parte sia dell’autore dello scoop sia dal presentatore.

Davide Maggio ha pubblicato un tweet su Twitter in cui ha detto che la richiesta di Raz ci sia stata assolutamente. Se lo staff avesse accettato la sua richiesta, l’ex della Barale sarebbe entrato eccome nella casa. Dopo queste parole, poi, è intervenuto anche il conduttore per fare chiarezza sulla vicenda. (Continua dopo il post)

L’intervento di Alfonso Signorini

Alfonso Signorini, infatti, si è scagliato contro Raz Degan. Il giornalista ha esordito dicendo che la vera spazzatura sia chiedere quella cifra così esorbitante per trascorrere solamente un mese all’interno della casa più spiata d’Italia. La richiesta del modello è stata davvero eccessiva, sta di fatto che la produzione del programma l’ha rispedita al mittente senza prendere minimamente in considerazione tale ipotesi. Tuttavia, se lo staff avesse preso una decisione diversa, le cose sarebbero state differenti.

In quel caso, infatti, Degan avrebbe accettato la proposta e, magicamente, tutti quei soldi sarebbero stati in grado di ripulire la casa da tutta quella “spazzatura” di cui ha parlato il modello. Insomma, un botta e risposta alquanto piccato quello tra il protagonista e lo staff della trasmissione. Nel frattempo, però, il pubblico è spaccato in due, tra chi sta dalla parte del modello e chi, invece, non ha dubbi e crede alla versione del conduttore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!